Gare del  10 dicembre 2006

II^ Cat. SAURORISPESCIA BATIGNANO ore 14,30 2 1
Juniores Reg. CASOTTOMARINA SAURORISPESCIA 9 ore 15,30 0 2
Allievi A SAURORISPESCIA NUOVA GR. Barb. B via Adda ore 10,30 0 1
Giovanissimi A SAURORISPESCIA CAPALBIO via Adda 9 ore 15,30 0 0
Giovanissimi B FONTEBLANDA RISPESCIA 9 ore 15,30 2 5

  II^ Categoria_ SAURORISPESCIA -  BATIGNANO     2 - 1    

SAURORISPESCIA: F. Rabai, Tosi, Cecchinelli, R. Paolini, Ovi, Zanobi, Pialli, M. Brizzi, Terracciano, Papa, Casillo (85' Ottobrino). A disp.: Pieraccini, Ombronelli, De Paolis, Grewing, Aurilio, Biagianti. All.: Pratesi.
BATIGNANO: Giovannelli, Gorelli, Angelini, A. Rabai, Giannini, El Mouden, Linicchi, Peruzzi, Arcoria, Boni. A disp.: Baccetti, Casalini, Innocenti, Bertelli, Lorenzini. All.: Marchetti.
ARBITRO: De Rosa Marco di Arezzo.
RETI: 21' Terracciano, 67' Giannini, 81' Ovi.


L'arb. De Rosa.

Prima vittoria per il Saurorispescia di Mr. Pratesi, alla seconda panchina dopo l'esordio negativo di domenica scorsa a Montiano. Ne fa le spese un Batignano giunto a Rispescia in formazione rimaneggiata e con una difesa tutta da inventare. I bianco verdi però, più che nella retroguardia, i veri problemi li hanno mostrati nell'impostazione di gioco, molto approssimativa e priva di minimi schemi tattici. La gara presentava anche molte sfide in famiglia: i fratelli Rabai schierati uno per parte, come i fratelli Paolini, anche se quello ospite ha dovuto dare forfait dopo un provino poco prima dell'inizio. Anche lo stesso scrivente, (consigliere del Saurorispescia) vedeva il figlio (con ben tredici anni di carriera saurina) per la prima volta dalla parte degli avversari. Nella formazione ospite erano schierati anche altri ex, come Gabriele Giannini, Riccardo Angelini, Marco Arcoria e Manuel Peruzzi, oltre agli infortunati Niccolai e Corti.
* Gara subito vivace e combattuta, con i saurini più determinati e pericolosi. Prima conclusione degna di nota al 13', quando Papa, servito da Terracciano si vede deviare il tiro in angolo da Gorelli. Poco dopo i rosso neri si mangiano la prima grande occasione, Casillo si inserisce su un retro passaggio avventato degli ospiti e anticipato Giovannelli va a colpire il palo, sul pallone arriva Terracciano che a colpo sicuro tira addosso al difensore Alberto Rabai in recupero e l'azione sfuma. Continuano a premere i locali e al 21' passano in vantaggio con Terracciano che in mezza girata risolve un'azione nata da un calcio piazzato. Batignano frastornato e locali che cercano con insistenza il raddoppio con un paio di tentativi di Papa, prima al tiro da fuori con bella deviazione di Giovannelli, poi quando cerca di colpire di testa su un cross da destra di Marco Brizzi, ma sfiora solamente il pallone che finisce sul fondo. Il Batignano non riesce a pungere e impegna per la prima volta Fabrizio Rabai al 39', quando Linicchi si libera bene al limite dell'area ma il sinistro non prende potenza e viene neutralizzato dal portiere. Allo scadere è Arcoria che su punizione trova F. Rabai pronto a deviare in angolo.
** Inizio ripresa e Saurorispescia subito vicino al raddoppio con un doppio tentativo su mischia prolungata davanti a Giovannelli, il tiro ravvicinato di Cecchinelli viene ribattuto, raccoglie Papa che di spalle si aggiusta per il tiro ma dopo un batti e ribatti la difesa bianco verde rimedia. Al 54' ancora Papa che lanciato in profondità, gira di prima intenzione ma non trova lo specchio della porta. Il Batignano cerca di organizzare la rimonta ma dimostra evidenti limiti di impostazione, sempre alla ricerca del lancio lungo o del dribbling personale che non bastano a mettere in difficoltà l'attenta retroguardia saurina. La generosità ospite trova giovamento al 67' sugli sviluppi di un calcio piazzato, con l'ex Giannini che raccoglie una respinta della difesa e al volo scaraventa al sette alla sinistra dell'esterrefatto Fabrizio Rabai, che può solo seguire con lo sguardo la traiettoria del pallone. Riprende la pressione dei locali e al 75' Casillo, liberatosi bene al limite lascia partire un gran tiro che si stampa sul palo alla sinistra di Giovannelli. La gara si fa un po' nervosa ma rimane sempre nei limiti di correttezza, con i padroni di casa che rimangono più pericolosi, come al 78' quando Papa su punizione impegna ancora Giovannelli che si distende e va a deviare in angolo. Al 81' arriva il gol partita, mischia in area ospite, respinge Angelini ma la sfera colpisce Ovi che ne approfitta per spedire alle spalle di Giovannelli per il gol che vale i tre punti. Nel recupero il Batignano si riversa tutto in area avversaria e per poco non arriva al pareggio. Su un pallone proveniente da sinistra, Alberto Rabai fa secco il fratello Fabrizio, ma un attimo dopo il fischio dell'arbitro che ravvede un fuorigioco del giocatore bianco verde. La gara termine sulle recriminazioni degli ospiti sulla direzione arbitrale e la gioia dei locali che possono guardare con fiducia al proseguo di campionato.

  (© Foto LINICCHI)  Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA

VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE E SENZA SPECIFICARE: "da www.maremmapress.it"

DOPO PARTITA ...

Mister Pratesi, vittoria sul filo di lana ma la gara si poteva chiudere anche prima, soddisfatto dei ragazzi ?
Molto soddisfatto perché son partite sofferte fino alla fine, ma purtroppo le troveremo tutte così, non pensiamo di trovarle facili. I ragazzi hanno dimostrato che siamo in grado di vincere anche contro una squadra che occupa le prime posizioni. Questo è importante e se si continua così, ci potremo togliere qualche soddisfazione.

Mr. Marchetti, anche lui ex, parla con i suoi vecchi dirigenti, recriminando sull'arbitraggio. "Sono diverse gare che ci penalizzano. Tra l'altro domenica mi hanno buttato anche fuori, anche se avevo protestato in maniera civile e secondo me con ragione"


L'inizio

Terracciano e Papa tra A. Rabai e Gorelli

Uscita di F. Rabai su Linicchi

Linicchi e Papa

Gli ex Giannini e Linicchi

Gorelli

Pialli tra El Mouden e Linicchi

Giallo per R. Paolini

Terracciano dopo l'1-0

Linicchi, tredici anni nel Sauro, la prima volta da avversario

Casillo

Papa e A. Rabai

Lunghini e Casillo

Respinta di F. Rabai

Casillo accerchiato

Tentativo di Cecchinelli

Ovi insegue l'ex Angelini

El Mouden e Ovi

Brizzi

Parata di Giovannelli

Angelini

Il gol annullato di A. Rabai

"Caro fratellino, NON ero in fuorigioco !!!!" - "Dai va bene così."

  ALLIEVI A_ SAURORISPESCIA -  NUOVA GR. Barb. B       0 - 1   

SAURORISPESCIA: Andreoni, Nappi, Egisti, Dari (53' Germinario), Capitani, Bos, Caposciutti (53' Riviello), Cappugi, Campani, Buti (58' Briaschi), Marsicano (62' Bambagioni). A disp.: Lanfrancotti. All.: Neri Giulio.
NUOVA GR. Barb. B: Ginanneschi, Frati (41') Belardi, Longino (41' Andreini), Pasqui, Maestrini, Gorelli (80' Pelli), Furnari (41' Vinciguerra), Scorcelletti, Buglieri, Totti (55' Cicerchia), De Piazza (54' Grotti). A disp.: Baldanzi. All.: Di Manno.

ARBITRO: Di Benedetto Diego di Grosseto.
RETI: 80' Cicerchia.


L'arb. Di Benedetto.

La formazione Allievi di Mr. Neri perde il derby contro la Nuova Grosseto B, al termine di una gara che ha preso quota solo nel finale premiando gli ospiti, più vogliosi di far bene contro una squadra che naviga in alta classifica come il Saurorispescia. Per il Mister di casa, che rinunciava al bomber Lanfrancotti infortunato, è stata l'occasione per sondare le condizioni di forma di tutti gli effettivi della rosa, approfittando della gara non valevole per i tre punti.
* Inizio gara con i giocatori che faticano a stare in piedi, a causa del terreno reso molto scivoloso dalle intense piogge dei giorni scorsi. La manovra ne risente da tutte e due le parti e dopo un paio di incursioni degli ospiti controllate dalla difesa, la prima azione in profondità per i padroni di casa arriva al 13' quando Marsicano ben lanciato, viene anticipato dall'uscita del portiere. Doppio angolo per il Saurorispescia e prima Bos, poi Marsicano non centrano la porta da buona posizione. Si deve attendere il 28' per un'altra palla gol dei saurini, sempre su azione dalla bandierina, la palla perviene a Buti che a colpo sicuro da centro area, piazza sul fondo.Prima del riposo altri due tentativi dei locali, prima con Cappugi che su cross di Caposciutti alza troppo la mira, poi e la volta di Campani che si libera bene per il tiro ma Ginanneschi controlla senza difficoltà.
** La ripresa vede la squadra ospite prendere il sopravvento a centro campo senza però riuscire a finalizzare, un tentativo di Buglieri al 48' viene neutralizzato senza difficoltà da Andreoni. Più pericolosi al 51', quando Gorelli conclude una bella azione corale sfiorando la traversa. Dalla parte opposta si fa vedere Buti ma il suo diagonale finisce di poco a lato. Al 59' bella punizione della Nuova con Vinciguerra che chiama in causa Andreoni che alza in angolo. Gli ospiti pressano e il Saurorispescia rispoonde in contropiede come al 71' con Riviello che arrivato in area calcia di potenza ma Ginanneschi è bravo a deviare in corner. Insiste la Nuova con Scorcelletti che manda di poco sul fondo poi quasi allo scadere arriva il gol partita. Cicerchia, pescato libero sulla destra, elude il ritorno di Bos e in diagonale mette alle spalle di Andreoni. Solo il tempo di ribattere al centro e arriva il triplice fischio finale.

DOPO PARTITA ...

Mister Neri, gara senza i tre punti in palio, ma questa sconfitta come viene accolta?
Senza problemi, secondo me abbiamo giocato bene. Abbiamo avuto tre buone occasioni da gol il primo tempo e altrettante nel secondo. Non mi preoccupo assolutamente, avessimo perso o pareggiato giocando male magari lo avrei fatto, al di là della gara fuori classifica. Il campo forse ci ha un po' penalizzato nella tenuta atletica, ma questo valeva anche per loro, che li ho visti con problemi di crampi. Comunque va bene così.

Mr. Di Manno, nel secondo tempo avete premuto di più ed è arrivata la vittoria, che anche se non vale per la classifica, rimane sempre un derby vinto ... Un peccato per il campo un po' scivoloso ...
Sì, i ragazzi sono stati bravi, abbiamo giocato bene e il secondo tempo siamo venuti fuori atleticamente tenendo anche conto che loro sono tutti con un anno di più. Sono molto soddisfatto. Il terreno direi che comunque ha retto bene, in altri campi oggi non avremmo giocato.


L'inizio

Buti

Gorelli atterrato

Attacco del Saurorispescia

Gorelli e Dari

Marsicano

Maestrini e Egisti

Pasqui e Campani

Marsicano entra su Pasqui

Papa atterrato

Cappugi fermato

Gorelli e Buti

Gorelli e Cappugi

Ginanneschi esce su Marsicano

Nappi in scivolata

Marsicano e Cappugi

Gorelli chiude su Campani

Nappi e Capitani in chiusura

Bos rinvia di testa

Gorelli e Campani

Gorelli

Cicerchia anticipa Bos ...

... e segna il gol partita

 

<<< gare 3 dic. 06

 stagione 2006-07

 gare 17 dic. 06  >>>