Il Gruppo Sportivo Sauro nasce a Grosseto nel 1955.
La Società con colori sociali rosso-neri, ha sempre svolto attività sportiva nel Settore Dilettanti e Settore Giovanile. Questa la prima formazione della sua storia.

La Società ha sempre avuto fra i propri  obbiettivi primari un'attenta gestione e lo sviluppo del Settore Giovanile, da sempre con l'intento di offrire ai ragazzi un'opportunità di svago che sia allo stesso tempo educativa e di fondere i valori del gioco di squadra con quelli della socializzazione e della crescita.

Dal 2004-05 la società si è fusa con l'U.S. Rispescia prendendo il nome di Saurorispescia.

Cliccando sui link dei vari decenni in fondo alla pagina, puoi leggere la storia e vedere migliaia di foto, con squadre, risultati, formazioni dei vari campionati, compresi i Tornei estivi notturni al mitico Campo Amiata.
   Vedi anche i vecchi LOGHI della società ed alcuni biglietti natalizi di AUGURI del passato, compreso quello pervenuto dal grandissimo Presidente della Federcalcio Artemio Franchi. 

   

2004: un mese di "BATTAGLIE"... poi la fusione

   
Campionato IIª Cat. SAURO RISPESCIA 2 mag. 2004 foto e cronaca 2 0
Play Out - A RISPESCIA SAURO 9 mag. 2004 foto e cronaca 2 3
Play Out - R SAURO RISPESCIA 16 mag. 2004 foto e cronaca 1 0

↓  IN EVIDENZA   ↓

"Il Massimo TROFEO" conquistato
Ricordo di Alfio CULICCHI
Vecchi LOGHI del SAURO
Vecchie HOME PAGE
Biglietti AUGURI SOCIETA'
Via ADDA 1980
1ª Festa SAURINA 2001
Vedi CAMPO ALLAGATO, e "ALLENAMENTO AGRICOLO"
SAURO-LUGANO
Ex saurini '85 si ritrovano contro
Scuola Calcio 1991-92
Scuola Calcio 2002-03-04
Presentazione SCUOLA CALCIO 2003-04
Scuola Calcio 2005-06-07-08-09
Attività motoria 2001 scuole
COVERCIANO 2000-2004-2008 + DOLOMITI
Altre scuole calcio maremmane
 
Maggio 2002: Paolo BELLI in via Adda
STOP ai CAMPIONATI
QUI SOTTO ALCUNE PARTITINE DEI PULCINI '99
PULCINI '99 11 OTTOBRE 2009: SAURORISPESCIA-INVICTA
PULCINI '99 29 MARZO 2009:  SAURORISPESCIA-NUOVA GR. PULCINI
PULCINI '99 15 NOVEMBRE 2009:  SAURORISPESCIA-NUOVA GR.
Mister Pecci . Grazie Olindo !

Un ringraziamento particolare il G.S. Sauro lo deve al tecnico che per tanti anni ha seguito la Scuola Calcio, a colui che mettendo a disposizione il proprio ricco bagaglio prima umano e poi tecnico-tattico, ha contribuito ad accrescere le capacità di tantissimi ragazzi che adesso militano in categorie superiori sia Dilettantistiche che Professionistiche. 
Grazie a Mister Olindo Pecci, che da qualche anno ha dovuto abbandonare il prato verde e i "suoi" ragazzi non certo per mancanza di entusiasmi e passione, ma perché costretto da vecchi acciacchi del mestiere. 
Grazie Olindo! ALCUNI SUOI GRUPPI DI RAGAZZI :

Giovanissimi 84-85  Raduno Fiorentina '85 Pulcini 88-89
Esordienti 92-93 Esordienti 92-93 Colle Esordìenti  95-96

CLICCA QUI SOTTO E PUOI LEGGERE TUTTA LA STORIA DEL G.S. SAURO nei decenni dal 1955 al 2004
 e vedere MIGLIAIA di FOTOGRAFIE


MAGARI !!!!

Grazie a tutti coloro che scrivono e inviano materiale. Grazie anche a chi, incontrandomi di persona, mi racconta alcune sue vecchie imprese con la maglia del Sauro. Tutto " materiale storico" utile all'arricchimento del sito.
Un grazie particolare all'ex segretario Lorenzo Soldati, senz'altro la massima figura di dirigente espressa dal Sauro. Affascinano i suoi ricordi di trenta - quaranta anni fa, storie che Renzo riesce a raccontare come fossero successe solo ieri.
(Fiorenzo Linicchi 2000)

Mittente: Davide Sangiorgio 10 ott. 2011
Buongiorno Fiorenzo, con grande gioia ho trovato su internet il tuo sito e colgo l'occasione per salutarti affettuosamente. Mi sono girato un po' di foto anni '80 e sono tornato alla memoria di quelle partite e di tante trasferte. Fammi avere i tuoi recapiti che quando vengo a Grosseto con la mia famiglia ti chiamo e magari ci prendiamo un caffè. Un caro saluto

_ Ciao grande difensore, stopper se ricordo bene, in coppia centrale col Maio, ma anche terzino. E' vero, so' passati quasi trent'anni, ma che tempi .... si vinceva pochino in IIIª categoria, ma ci si divertiva lo stesso. Mi pare di ricordare che eri tra quei cinque o sei fedelissimi, me compreso, che partecipavano sempre agli allenamenti nel campino piccolo al freddo e alla luce dei riflettori. Ti sei fatto romanaccio o già lo eri, perché mi pare non fossi grossetano ...  comunque quando capiti a Grosseto fatti vivo, vedremo di incontrarci, anche se io il sabato e domenica so' incasinatissimo con le foto alla partite ... un abbraccio dal vecchio "capitano" ciao
Fiorenzo
Grazie !!!
Mittente: Francesco Papalini 30 nov. 2011
Ciao Fiorenzo, mi è capitato di tornare sul sito del Sauro x vedere le foto della partita di domenica scorsa. via via lo consulto, ma adesso era un po' che non ci andavo. Voglio farti i complimenti X le foto, e per l'impegno. Giocatori come me se hanno qualche bella foto è grazie a te! Continua a promuovere principi e battaglie giuste come stai facendo! Un abbraccio.
Francesco Papalini.
P.S: W i Nomadi!! :)
_ Caro France ti ringrazio per i complimenti ....  e continua a visitarlo. Un solo appunto: il sito non è del Sauro ma del Linicchi  !!!!! :) Ciao, Fiorenzo
Grazie !!!
Mittente: Maurizio Lolli  25 nov. 2009
Caro Fiorenzo ho letto la grave notizia della morte del mio grande amico Renzo Soldati, che purtroppo non vedevo più da anni e sola ora ho saputo che si era trasferito in Polonia, anche se sapevo che dopo la morte della moglie si era risposato con una polacca. Io l'ho conosciuto al Sauro quando insieme al Tamberi formavano una coppia inossidabile. Finita quell'esperienza malgrado altri tentativi aveva chiuso con il calcio. lo ricordo sempre con il Ciao del Comune sempre pronto alla battuta e al suo largo sorriso. Peccato che i dirigenti più giovani delle società di calcio non l'abbiano conosciuto. Scusa ma ci sono i dirigenti delle società? io è tanto che non li vedo. Ciao Maurizio Lolli
_E' vero, mi hai fatto tornare in mente il mitico Ciao degli anni '70, che utilizzavano anche i Messi Comunali, con le borse dietro nel porta bagagli. Anch'io non posso dimenticare le tante imprese compiute con lui e con il Tamberi e le tante volte che avevo piacere di intrattenermi con loro anche lontano dal campo. Un altro importante pezzo di storia saurina che se ne va. Ciao, Fiorenzo
Grazie !!!
Mittente: Antonino  20 ago. 2009
Salve sono un tifoso della Renato Curi Angolana di Città S. Angelo (PE). Le scrivo per chiederle notizie su di un nostro ex calciatore Doriano Borgogni che negli anni 70 che ha vestito per 3 stagioni la nostra maglia nei campionati 1969-70, 1971-72 e 1972-73, che come vedo è stato anche un vostro giocatore a livello di giovanili. Curo un blog su internet: http://angolananeltempo.blogspot.com/ che tratta la storia della mia società. Vorrei contattare Borgogni perché alcuni suoi ex compagni non riescono a trovare il suo numero telefonico di casa su Pagine Bianche e non hanno da tempo sue notizie. Mi scuso per il disturbo e la ringrazio per l'attenzione per l'attenzione prestatami.
_ Ciao, mi dispiace ma non so darti notizie. Non sapevo che Doriano Borgogni avesse avuto dei trascorsi in Abruzzo. Negli anni 80' l'ho addirittura "marcato" personalmente, io con la maglia del Sauro e lui centravanti del Casotto. Purtroppo da anni non l'ho più visto a Grosseto. Qualche ex compagno saurino della sua età mi ha detto addirittura che sia morto ...... Non ho potuto verificare la notizia perché non conosco nessun parente. Ti saluto, Fiorenzo
Grazie !!!
Mittente: Gaetano Picardi  15 feb. 2008
Volevo solo complimentarmi con l’allenatore Roberto Picardi, sono suo cugino da Napoli e so che sta facendo bene il suo lavoro. Io posso testimoniare che è stato sempre “Malato” di calcio, quando era piccolo, aveva già il “pallone” nel sangue, mi ricordo che mentre si giocava una partita di calcio di serie D, lui aveva appena quattro anni e a fianco alla panchina si cimentava a palleggiare, il pubblico smise di guardare la partita e incominciò a suon di applausi ad accompagnarlo nel suo palleggio. Che soddisfazione per il padre, ma non per le scarpe nuove che aveva quella Domenica, così quando rincasò dovette stare a sentire anche la “Soddisfazione” della mamma.  Forse lui quest’aneddoto non lo ricorda perché era molto piccolo. Comunque è sempre stato un campione. Saluti a tutti, Gaetano Picardi
_ Proprio domani andrò alla partita della sua squadra, farò presente. Ciao, Fiorenzo
Grazie !!!

Mittente: Nino Rico  22 gen. 2008
Caro web master, ti scrivo queste due righe per ringraziarti di aver rinverdito con il tuo sito tanti e … purtroppo lontanissimi ricordi giovanili. Mi chiamo Giovanni (" Nino")  Rico e sono un ex giocatore delle giovanili dell ' U.S. GROSSETO degli anni' 60. Curiosando per  trovare notizie della mia !!!  città , che nonostante la ormai ultraquarantennale lontananza porto sempre nel cuore, ho "scovato" il tuo sito e sono restato veramente allibito ma enormemente felice nel vedere pubblicate formazioni giovanili che annoveravano anche il mio nome, dei miei compagni di squadra dei quali avevo annebbiati ricordi, degli avversari  valorosi … anche del Sauro … il nome di Goracci mio allenatore e grande persona, del quale porto un indelebile ricordo.
Ho rivisto in foto Cardini, grande portiere … il roccioso Maurizio Fommei (… quanti epici contrasti in campo...) anche mio compagno di scuola e di giochi ... Amato, altro compagno di giochi, il vecchio glorioso campo Amiata teatro di mille battaglie … e tanti, tanti altri nomi e cognomi di amici … avversari … tanti, tantissimi ricordi risvegliati …
La cosa alla fine mi ha veramente commosso …. e quindi non posso fare a meno di ringraziarti per aver contribuito a risvegliare in me il ricordo di tanti ... tantissimi ragazzi con cui ho a suo tempo condiviso gli anni giovanili e la grandissima e genuina passione per il calcio giocato.
Devo farti i complimenti anche per il sito che risulta molto organizzato e piacevole nella visione... Naturalmente si evince che è frutto di una grande passione.
Grazie veramente di cuore. Nino Rico.
_ Ciao Nino, fa piacere ricevere lettere come la tua, scritte da ex giocatori che nel visitare il sito provano le stesse emozioni che ho provato io nel reperire le vecchie fotografie e tutte le notizie e documenti d'epoca e pubblicarle. Fa piacere anche l'orgoglio di chi come te pare che voglia dire a questo calcio oggi a detta di tutti rovinato, "c'eravamo anche noi, ... anche noi abbiamo giocato al calcio ... soprattutto al calcio dove quello che contava era veramente il pallone unito ad una grande passione ".
Ti ringrazio per i complimenti che mi stimolano ancora a continuare l'oneroso lavoro ....  A presto, Fiorenzo
Grazie !!!

Mittente: Riccardo Ginanneschi  12 gen. 2008
Prima di tutto devo farti i complimenti per il sito, è MERAVIGLIOSO!
Ti scrivo per contribuire ad aggiornare i nomi della didascalia della FOTO G.S.SAURO ESORDIENTI 1982/83, squadra della quale facevo parte.
Da sin. in piedi: Fumi, Rigoli Jacopo, Bocchi Michele, Rosadoni Carlo, Agresti Carlo, Galli Claudio, x Michele, Papa Mauro, Ghini Francesco e Mr.Galli.
Da sin. acc: Coppetta Emiliano, Pollini Michele, D'Ovidio Andrea, Ginanneschi Riccardo, Nencioni x , Nencioni y, Cilloni Ivano.
Nella prima foto degli Esordienti 1982-83 Sauro - Barbanella c'è scritto erroneamente: "Guazzini in azione", ma Michele non faceva parte della rosa. Quello sono io quindi sarebbe più corretto: "Ginanneschi in azione sotto gli occhi di Papa" - Nella terza Galli e Coppetta osservano Nencioni al tiro - Nella sesta:"Tiro del Sauro" il tiro è di D'Ovidio (Il N°7) - Nella settima. Galli affrontato da Machetti Massimo del Barbanella - Nella quattordicesima non è "Galli in area..., ma Ginanneschi in area e nell'ultima Agresti è rincorso da Machetti del Barbanella.
Ho un'altra foto (a colori) di quella formazione che ti invierò (devo farne la scansione).
Di nuovo complimenti e con amicizia, RICCARDO GINANNESCHI
_ Grazie Riccardo dei complimenti, ho provveduto a sistemare i nomi. Scusa ma non mi ricordo di te, eravate tantissimi già allora quando cominciai a fotografare ...Comunque ti ringrazio e aspetto la foto di cui parli per inserirla. A presto, Fiorenzo
Grazie !!!

Mittente: Andrea Fusai  23 ott. 2007
Ciao Fiorenzo sono entrato per caso nel sito e devo dire che sono rimasto impressionato. Complimenti per la cura e la pazienza  con cui hai inserito tutti questi dati. Naturalmente mi associo a quanti si sono rivisti nelle foto con malinconia, il tempo passa inesorabilmente. Poi mi ha fatto effetto rivedere e rileggere i nomi di tanti amici che ci hanno lasciato prematuramente. Alcuni amici veri, Luciano Pellegrini (a proposito è deceduto il 25/10/05) e altri, compagni di scuola, semplici compagni di gioco o conoscenti. Che tristezza e che vuoto interiore. Io giocavo con l'Audace nel 69, mi sembra che fummo noi a vincere il torneo. Avevamo organizzato la squadra da noi, fra gli amici del barrino (ora bar Allegro), senza soldi e senza allenatore. La maglietta era ricavata dalla maglia bianca che i professori pretendevano alle medie nell'ora di ginnastica. Andammo a comprare un nastro del tipo di quello usato per i fiocchi del grembiule di scuola e ognuno di noi lo fece attaccare dalle proprie mamme. Ricordo che non avevamo i soldi neanche per comprare il nastro (120 lire se non ricordo male), allora una signora che era nel negozio, la moglie di Sicurani, grande giocatore del Grosseto anni 60/70, impietosita, ce li dette. Allora si giocava con il cuore.....va beh non voglio fare retorica. Complimenti anche per la musica di sottofondo. Ti saluto caramente Andrea Fusai __ ps. ora e sempre NOMADI
_ Grande Andrea, che battaglie con l'Audace ..... sì, mi pare che una volta vinceste voi Audace (Grosseto), un'altra noi Olimpia (Sauro) ... Nel 1969, anno cui si riferiscono le foto, si arrivò tutti alla pari. Ti ringrazio dei complimenti che hanno lo stesso sapore di quelli che arrivano da quei ragazzotti di 40 anni fa ... E' vero si giocava col cuore, non avevamo una lira ... te non lo hai detto, lo dico io : Ma eravamo molto più RICCHI dei ragazzi di oggi !!! Ciao a presto e continua a navigare nel sito .... sono sempre a inserire foto e notizie spero altrettanto interessanti. Fiorenzo

Grazie !!!

Mittente: Marco Martini  29 dic. 2005
Ho appena trovato la pagina del N.A.G.C. che cercavo e non ho potuto fare a meno di scriverti subito per farti i complimenti per il lavoro che hai fatto. Non so quanti altri siti in Italia relativi al calcio saranno così ben curati. Mi sono rivisto all'età di 15 anni e ho provato grandissimo piacere nel rivedermi (fra l'altro quella foto proprio no me la ricordavo) e nel rivedere tanti miei amici; però devo essere sincero: ho provato anche un po' di malinconia nel vedere come passa il tempo e come si cambia ... Comunque sia, di nuovo complimenti e Buon Anno a te e famiglia!
P.S. Da giocatore non ho mai perso contro il Sauro e ho sempre pensato che il "mio" Barbanella (non la Nuova!!!!) era superiore a voi saurini, ma adesso devo riconoscere che tra il sito del Sauro e quella della Nuova non c'è proprio corsa: quello del Sauro è di un'altra categoria!

_ Te giocavi contro i '59 - '60 del Sauro, i vari Pennari, Cianchetti, Bravi, Bartolini, Penco Daniele, Mazzoni, Falletti ecc... Bisognerebbe sentire loro se sono d'accordo ... ciao, Fiorenzo.
Grazie !!!

Mittente: Nevio Vinciarelli  2 dic. 2005
Ciao Fiorenzo, sono Nevio Vinciarelli, io non ho il piacere di conoscerti (permettimi di darti del “Tu” in quanto immagino tu sia molto giovane) ma a seguito dell’iniziativa di mio figlio Federico che ti ha scovato via internet, è con immenso piacere che mi metto in contatto con te prima di tutto per farti i complimenti per il sito che hai ideato, graficamente bellissimo e molto facile da “sfogliare” e poi, ma forse soprattutto, per ricordare con te e con tutti i componenti del G.S. Sauro i miei trascorsi  saurini dei quali vado tutt’oggi orgoglioso. Ho ricordi nitidissimi di tutti i componenti della squadra la cui foto hai inviato a mio figlio e che prontamente mi ha incorniciato e regalato, così come ricordo con immenso piacere i derby con il Grosseto dei Ciacci, degli Squarcia, dei Cucini, ma tengo a precisare che il mio ricordo più bello e più sentito è per il “mio” allora mister Tamberi, persona di straordinaria umanità e capacità tecnica che mi ha insegnato veramente l’ABC del calcio in considerazione che io provenivo da Magliano in Toscana dove a quell’epoca al massimo potevamo fare un partitella nella piazza antistante la chiesa. Ho letto sul sito che organizzate tutti gli anni un torneo in Suo onore e se tu sarai così gentile da farmi avere la data di programmazione, sarei veramente onorato di poter essere presente. -
Ti allego alcune foto delle mie esperienze calcistiche e qui di seguito una breve cronistoria della mia attività calcistica.
 Nasco calcisticamente nel G.S. Sauro e dopo un campionato Allievi vengo ceduto al Solvay (assieme a Novilio Bruschini) dove, disputato un campionato giovanile con esordio a 16 anni in serie serie D vengo ceduto alla Lucchese (serie C), dove in seguito esordii in serie C a 17 anni, poi trasferimento al Torino (il Toro di Paron Rocco dei vari Meroni, Ferrini, Moschino, Simoni, Poletti, Fossati etc) Campione d’Italia Primavera nella Finale contro la Roma a Salsomaggiore, l’anno successivo faccio parte della trattativa che porta Combin dal Varese al Torino ed io mi ritrovo nella rosa dei titolari del Varese (serie A), il Varese di Armando Picchi, Anastasi, Carmignani, Vastola etc., diverse apparizioni in prima squadra e poi un grave infortunio in una partita a Torino contro la Juventus nel campionato De Martino, frattura tibia e perone, grandi sacrifici per recuperare e quindi trasferimento a Siena (serie C), poi di nuovo Lucchese, Casale, Pontedera ed infine Pisa dove milito dal 1972/73 al 1977/78 giocando con la maglia nerazzurra circa 140 partite ufficiali e dove mi sposo, dove nascono i miei figli (ed ora i miei nipotini) e dove tutt’ora sono nel mondo del lavoro. Il dopo Pisa e le mie scelte di vita te le ha già spiegate Federico, potevo accettare buone offerte da squadre del sud ma preferii rimanere vicino alla famiglia.
Ti abbraccio e ti prego di farti portavoce dei miei più sentiti “in bocca al lupo” a tutto il G.S. Sauro.  Nevio Vinciarelli
Federico Vinciarelli

__Ciao Nevio, certo che puoi darmi del TU, ho solo sei anni meno di te e come ho già detto al tu’ figliolo, io che giro intorno al Sauro da quasi 40 anni, sentii da subito parlar bene di te così come di Bruschini, Dottarelli ecc. Parlo del Sauro dei fratelli Checcacci Sonio e Edoardo (che è scomparso qualche anno fa), del povero Culicchi Alfio, di Lorenzo Soldati. Anch’io ho avuto tra i primi allenatori il grande Tamberi, e pur non avendo fatto la tua gloriosa carriera, da lui ho imparato soprattutto a soffrire in campo e dare tutto per arrivare alla vittoria. Belle le tue foto, io da tifoso VIOLA, ho riconosciuto al volo gli ex Gonfiantini e Robotti, ma anche il pisano Barontini. Nella foto del Siena mi pare di riconoscere anche Rolando Marchetti, che ha giocato poi anche nel Grosseto in C e negli anni 90 ha allenato per diverse stagioni le giovanili saurine, mentre ora da tre settimane è subentrato in panchina a Batignano in 1^ cat. dove gioca il mi’ figliolo, anche lui ex saurino. Appena ho tempo impagino e pubblico il tutto,
grazie a risentirci, Fiorenzo      (PAGINA VINCIARELLI FATTA)

Grazie !!!

Mittente: Federico Vinciarelli 22 nov. 2005
Dopo i doverosi complimenti per il sito vi chiedo una piccola correzione: ridate i 2 anni al mio babbo!!!! Nella sezione "Partenze" è scritto che Vinciarelli Nevio è del 1947 invece è nato il 10 gennaio 1949. Poverino, già è diventato nonno e si sente più vecchio, se poi gli "regalate" anche 2 anni ...
Non ero mai riuscito a trovare sue notizie (né tanto meno fotografie) su internet, neanche sul sito del Pisa squadra ben più blasonata (senza offesa) del Sauro e città dove ha praticamente "concluso" la sua carriera di professionista sposandosi, facendo due figli e un mutuo e iniziando a lavorare come ragioniere nell'impresa di costruzioni dell'ex presidente della squadra Donati (il calcio di oggi è tutt'altra cosa...): infatti rifiutò, a causa della famiglia, un ben più generoso ingaggio da parte di una squadra del sud per restare a Pisa e far crescere me e mia sorella nella città in cui siamo nati. Scese a giocare quindi in categorie dilettantistiche (Montecatini, che forse però faceva la C... e poi Castelfranco di Sotto dove nel marzo del 1982 una frattura tibia/perone pose fine alla sua carriera di calciatore). Non so se leggerete e darete considerazione a questa mail, comunque mi ha fatto un piacere immenso trovare mio padre sul vostro sito e pensare che, almeno per qualche anno, qualcuno lo ha seguito e lo ha ricordato!
Farò leggere tutto a babbo e gli farò raccogliere un po' di materiale e storie per girarvelo ... è spettacolare anche la raccomandata con cui il Rosignano il 25 novembre 1964 inviava al Sauro l'assegno di ben 75.000 lire come acconto per la cessione dei "giuocatori" Bruschini e Vinciarelli. L'ho stampata e incorniciata per regalarla a babbo Nevio!
Un grazie anche da parte sua!
Federico Vinciarelli

__Ciao Federico, sono Fiorenzo ideatore e webmaster del sito e ti ringrazio per i complimenti. Mi ricordo anch'io del Pisa di Donati, concordo con te che erano altri tempi. Anni fa sono riuscito a rintracciare Novilio Bruschini, vecchio compagno di squadra del tu' babbo (parliamo toscanaccio). Lui si è accasato nell'altra sponda, a Livorno, ma penso che la "rivalità" tra di loro sia solo ridotta agli sfottò e magari ai ricordi dei vecchi calci al pallone. Mi fa piacere l'interesse per il sito dove ho cercato di scrivere tutto quanto ero a conoscenza aggiunto a quello che via via mi raccontano. Per cui se fa piacere a babbo Nevio, a questo punto vorrei approfittare della sua e tua generosità di farmi avere altre foto della sua onorata carriera, di cui tu da figlio devi essere fiero. Se davvero ha rinunciato ad ingaggi onerosi pur di stare vicino a voi è la prova più bella che prima di un bel giocatore era soprattutto un grande padre di famiglia. Un'altra testimonianza di quanto una volta era più sincero e bello il mondo del calcio. Non so se hai letto anche la pagina della storia del Sauro anni 60' dove racconto del "Paron" Nereo Rocco che fa i complimenti al tu' babbo. Se quindi vuoi farmi un riepilogo dettagliato della sua carriera completa, sarò ben lieto di pubblicare il tutto in una pagina o più pagine direttamente dedicate a lui, nel frattempo ho già provveduto a ringiovanirlo di due anni. Aspetto le foto e le notizie via e-mail. Non conosco il tu' babbo di persona ma ne ho da sempre sentito parlar bene dai vecchi saurini dei tempi andati.
Un saluto affettuoso a tutta la famiglia e rimango in attesa. Ciao Fiorenzo

Grazie !!!

Mittente: Simone SAURO F.C. 10 nov. 2005
Ciao sono Simone alias Sauro FC. Per caso e con gran sorpresa ho trovato sul web il vostro sito. Devi sapere che da dodici anni noi qui in provincia di CN abbiamo una lega di Fantacalcio e io chiamai la mia squadra Sauro FC , in quanto sauro in siciliano vuol dire esaurito, come di solito mi chiama mio cugino.  Sicuramente un nome fortunato in quanto in dodici anni questa squadra non è mai retrocessa e quindi mai è stato cambiato nome alla squadra.
Per farla breve visiterò con più accuratezza il vostro sito e vedrò di trarne spunti per arricchire la mia squadra di gadgets. Ti invito a visitare il nostro sito www.saurofc.altervista.org e se vuoi a darci dei suggerimenti in quanto siamo un po’ zappe col pc. Ciao Simone

__Spero almeno che quanto succede nel tuo fantacalcio sia di buon auspicio per i nostri campionati, che quest'anno ci vedono in grave difficoltà. Ciao Fiorenzo

Grazie !!!

Mittente: Maurizio Lolli, ex saurino anni 60-70, 2 nov. 2005
Caro Fiorenzo, ho letto con sgomento la  notizia della morte del caro amico Luciano Pellegrini. Lo avevo visto tempo addietro e guardandolo avevo capito che qualcosa non andava. Di solito il sabato quando ritorno a Grosseto osservo sempre le necrologie attaccate ai muri della nostra città. Di lui non avevo visto niente e nemmeno i comuni amici del clan della musica mi avevano accennato nulla. Aveva giocato con me molti campionati nel Sauro ed eravamo rimasti ottimi amici. Veramente una brutta notizia il giorno dei morti. Non conosco la sua famiglia altrimenti le avrei fatto le condoglianze. Saluti 
Maurizio Lolli

__Come me e te sicuramente tanti altri vecchi compagni di squadra non lo avranno saputo in tempo. Certo non potevamo fare più di tanto, solo ritrovarci al funerale in tanti per testimoniare la vecchia amicizia. Fiorenzo

Grazie !!!

Mittente: Paolo Bigoni, ex saurino anni 70-80, 24 ott. 2005
Volevo fare i complimenti per il sito internet, complimentoni a fiorenzo linicchi, è stata un emozione rivedere compagni, allenatori, dirigenti con cui ho giocato 30 anni fa.
Mi ha fatto piacere poter vedere le mie foto e le foto di mio figlio nello stesso sito, anche se lui in una squadra diversa dal Sauro. grazie e complimenti di nuovo. Un saluto
Bigoni Paolo

__Grande "libero", (a proposito, facile giocà libero dietro a difensori come il sottoscritto eh?). A parte le battute eri un libero che sapeva giocare la palla, i nostri tempi erano quelli del povero Scirea e te cercavi già di giocare in quel modo. Grazie per i complimenti, (proprio stasera ne ho ricevuti altri da fans dei Nomadi per le foto a Danilo) Grazie ciao  Fiorenzo

Grazie !!!

Mittente: Andrea Vallerani, Salivoli, ex giocatore Venturina, 31 lug. 2005
Seguo il sito web del Sauro ormai da molto tempo e pur non essendo grossetano, per la qualità e l'incredibile abbondanza di informazioni, non posso fare a meno di venir conquistato dalle storie rosso nere saurine. 
Complimenti da Salivoli !
        P.S. Rivedere le foto dei Campionati Allievi Regionali 1982-83 e 1983-84, disputati nel Venturina, fa venire i brividi....

__Ti ringrazio per i complimenti e le frequenti visite. Come hai fatto a riscoprire il sito se sei un Allievo degli anni '80 ? Per caso ci sei anche te col Venturina nelle foto? Perché di qualche partita non sono riuscito a trovare il nome della squadra avversaria del Sauro, casomai mi fai sapere, grazie. A quei tempi in prima squadra del Venturina ci giocava anche il mio amico Bellucci Graziano, attaccante classe '57 proveniente dal Barbanella. Grazie ciao  Fiorenzo

Mittente: Andrea Vallerani (secondo invio) Seguo il Vs. sito da tempo xché in realtà non sono mai uscito dalla realtà calcistica giovanile regionale: dopo quattro anni a Venturina ed un decennio ad arbitrare sui campi della Toscana (Sauro compreso) sono infatti tornato all'"ovile" salivolense.
Pur se non paragonabile al Vs. per qualità dell'impostazione ed abbondanza di dati, anche a Salivoli stiamo valutando l'opportunità di un sito web della Società (bozza su www.salivolicalcio.it): forza sauro è fonte d'ispirazione! Magari potresti darci qualche dritta per il sito web! Per quanto riguarda gli Allievi anni '80 è una fortuna che non ci siano foto del Venturina (almeno così mi pare): il primo anno Mister Galli, in un recupero infrasettimanale, ci fece massacrare dai suoi in Via Adda (... io ero il portiere), nell''83-'84 ero a fare la panca in Promozione e non mi ricordo quante ne presero i miei compagni.

Grazie !!!

Mittente: Antonio Iannace, ex giocatore e dirigente saurino 24 giu. 2005
Caro Fiorenzo, dopo anni trascorsi nel G.S. SAURO, vorrei inviarti, dopo tanto tempo, un mex per complimentarmi per la tua grande vivacità e passione che spero non ti lasci mai.
Saluti e forza ………… sempre

Grazie e spero anch'io che la passione duri !!!
 ciao a risentirci.

Grazie !!!

Mittente: Massimo Saltelli  giocatore del Torneo Picchi del 1975, 29 mar. 2005
Mi chiamo Massimo Saltelli (classe 1961),
sono un appassionato di calcio che ho praticato fin da piccolo (10 anni) con buoni risultati (a detta di chi mi ha seguito) ma non ha mai avuto nessun seguito perché non avevo mai voglia di allenarmi; così quando il mio allenatore mi teneva fuori squadra per punizione, io me ne andavo e cercavo posto in altre società (vari cartellini firmati di cui l' ultimo con voi, G.S. Sauro dopo il Torneo A. Picchi del 1975 e che, come gli altri, non ha avuto nessun seguito). Ho fatto questa premessa perché riguardando il vs. sito, peraltro molto bello e completo, mi sono imbattuto proprio nei tornei N.A.G.C. e qui ho notato che proprio nell'anno 1975, nella formazione del G.S. TUSCANIA dove militavo sono stato segnalato come numero 14 peraltro senza una foto (sig!), mentre io ero il primo portiere e da un trafiletto di un  giornale dell'epoca, che insieme a tanti altri conservava mio padre, (NAZIONE 29 luglio 1975) si evince che nella partita "ASSO DI CUORI - TUSCANIA   3-1"  nonostante avessimo perso (ABBIAMO GIOCATO IN 10 TUTTA LA PARTITA), sono stato segnalato uno dei migliori in campo. Questo chiarimento è solo perché passando gli anni, fa sempre piacere che in un giornale o in questo caso, in un archivio internet, qualcuno abbia avuto una straordinaria iniziativa per  cercare di ricordare nomi, tornei, foto di dilettanti e NON, e vedere il proprio nome  relegato all' ultimo posto di una improbabile formazione fa un po' dispiacere anche perché, proprio dopo quel torneo dove fui ritenuto uno dei migliori portieri (nonostante fossimo arrivati ultimi, se non ricordo male), l'allenatore dei ragazzi mi chiese se volevo entrare nella rosa del G.S. SAURO. 
Comunque ringrazio Voi e tutti coloro che hanno avuto questa splendida idea per ricordare un passato calcistico che, almeno dal mio punto di vista, è stato solamente un' occasione di incontri-scontri con giocatori e amici della mia età che, a differenza del sottoscritto, hanno avuto (non tutti)  anche delle ottime carriere agonistiche. 
UN GRAZIE E UN BUON LAVORO  A TUTTI VOI !

__Ciao Massimo, ti ringrazio per le notizie fornite. Le pagine del Torneo Picchi l'ho costruite recuperando da vecchie cartelline impolverate alcuni fogli di quaderno ingialliti con dei nomi scritti a mano che a malapena si leggevano. Tutto quanto ho potuto decifrare ho inserito nel sito. Purtroppo non ho trovato la tua foto insieme alle altre. Se ne hai una di quegli anni e me la mandi, sarò ben lieto di pubblicarla, dando così anche a te lo spazio che meriti.  Aspetto, Ciao Fiorenzo

Grazie !!!

Mittente: Alan Bertolla ex giocatore del livornese, 11 mar. 2005
Ciao da Livorno.
Mi chiamo Alan e sono capitato sul sito per caso ma l'ho trovato subito bellissimo, ricco di contenuti, chiaro e ben fatto.
Conosco il Gruppo Sportivo Sauro poiché, ahimè, tanti anni fa l'ho affrontato più volte. Giocavo nel glorioso G.S. Masi di Livorno (colori sociali nero azzurri) e mi ricordo chiaramente il Campionato Giovanissimi Regionali 88/89 vinto ampiamente dal Sauro. All'andata in quel di Grosseto al campo sportivo di dimensioni abilitate a partite internazionali (così ci dissero) e comunque immenso per dei ragazzini, perdemmo 7-0. Durante il viaggio di ritorno i genitori facevano il calcolo dei km percorsi ed ogni quanti km avevamo preso gol. Bei tempi ... Al ritorno la grande beffa ... Autentico nubifragio al campo di Salviano (tutta terra) e campo molto poco praticabile. Ma l'arbitro la portò avanti. 0-0 fino all'ultimo secondo. Poi un lancio lungo, palla che rimbalza e schizza via su una pozzanghera ... viene verso di me che ero il libero e la fermo con la pancia. Tra lo stupore generale l'arbitro assegna il calcio di rigore che viene trasformato. E fischia la fine della gara. Noi ragazzi alla fine sconfitti ingiustamente per 1-0 (dopo il 7-0 dell'andata lo 0-0 era un risultato per noi speciale...) ci siamo chiusi nello spogliatoio a piangere (l'unica volta che mi e' successo). Mentre alcuni genitori sono entrati nel recinto degli spogliatoi ed hanno avuto un acceso diverbio con l'arbitro... E sono arrivate 100.000 Lire dell'epoca di multa.... Quindi per me il Sauro ricorda cmq bellissimi momenti di calcio,di sport, di gioventù. Aver letto tante notizie (non sapevo che quella squadra quell'anno era arrivata seconda ai campionati italiani) ed aver visto tante immagini mi ha fatto venire i brividi. Ed ho voluto dare la mia piccola testimonianza. Sempre per diciamo così dovere di cronaca ho partecipato al Campionato Giovanissimi Regionali anche l'anno precedente ma non ricordo le partite col Sauro (se era nel nostro stesso girone), e due anni dopo Allievi Regionali con la maglia dell'Antignano Montenero ma di nuovo nessun ricordo del Sauro. Di Grosseto ricordo anche ovviamente l’U.S. Grosseto, il Barbanella e l'Invicta. Erano bei tempi.... Adesso si invecchia ed il calcio è un piccolo passatempo tra i problemi e gli impegni della vita.
Scusate la lunghezza e magari anche la noiosità delle cose scritte ma vengono dal cuore e sono figlie delle emozioni rivissute grazie al vostro sito. Complimenti vivissimi. Alan Bertolla
__Innanzi tutto non sei te che devi scusarti ma io che ti devo vivamente ringraziare per la bella testimonianza di sport e di vita. Quando tu giocavi contro il Sauro io sarò stato sicuramente in tribuna o ai lati del terreno di gioco a fare qualche fotografia, numero limitato per problemi di costi e tempo per la stampa, certo con le digitali di oggi avrei raccontato molto di più. Erano davvero altri tempi, tra l'altro un giocatore di quei Giovanissimi del Sauro vice Campione d'Italia, Paolini Alessandro, gioca ancora oggi in 1ª categoria con il mi' figliolo a Batignano. Rimpiangiamo tutti quel calcio, tutti diciamo era un'altra cosa ... in fondo in fondo c'è da pensare che soprattutto era un'altra cosa la nostra carta d'identità !!!  Il sito è stata una mia idea e da cinque anni ci lavoro molte ore al giorno. Lettere come la tua gratificano tutto il sacrificio e il mal di mouse. Grazie e a risentirci, Fiorenzo
Grazie !!!

Mittente: Giorgio Sgherri ex giocatore, 14 feb. 2005
Ciao Pellicci, con quel chiorbone ti si vede in tutte le foto ... Come stai ??? spero tutto OK... Mi ha fatto piacere rivedere tutti gli amici con i quali ho combattuto tante battaglie calcistiche. BRAVO HAI FATTO UN BEL LAVORO... HAI FATTO ONORE ALLA GLORIOSA CLASSE '55 ... Rivedere le foto mi ha fatto venire un luccicone ... saluta tutti. Sarebbe bello fare una rimpatriata con tutti quelli della squadra allievi ... magari a mangiare una pizza ? Ho visto che il mio nome come pure molti altri (I Falciani per esempio ecc.) mancano  nell'elenco generale dei calciatori che hanno militato nel Sauro - Se ti servono dati o foto fammelo sapere - Un abbraccio forte...fatti vivo - ora la mia mail ce l'hai. SGHERRI GIORGIO
Grazie !!!

Mittente: Franco Gasparri ex giocatore del Pari, 3 nov. 2004
Ciao Linicchi, ieri sera ho visto le foto di Sauro-Pari del 1983, sono eccezionali, non credevo di rivedere quei tempi magici. Alcuni giocatori li riconosco (Marco Palazzesi lo spazzino, Tommaso Minacci, Pecciarini Maurizio, Ciacci Marcello) poi altri non li riconosco.
Anche le altre foto di altre squadre sono eccezionali, mi fanno rivivere quei tempi.
Grazie !!!

Mittente: Alessandro BRUNI, 4 ott. 2004
Ciao Fiorenzo, grazie per i  brividi d'emozione che ho provato ripercorrendo, insieme alle  pagine del tuo sito,  alcuni anni ( troppo pochi sigh!!) tra i più splendenti ed incancellabili dei miei ormai trentanove suonati; la tua opera solerte ed affezionata mi ha infatti permesso di scoprire alcune  immagini fotografiche di me che non conoscevo, pur possedendo circa una  decina di originali.  Ma, ed è ciò che più conta,  mi ha dato anche la possibilità di rivedere  svariati personaggi dell' entourage e vecchi compagni di squadra, alcuni dei quali, magari, hanno adesso  placide chieriche dove prima sventolavano chiome incolte ed addomi le cui dimensioni rendono   sempre più  arduo il loro ostinato calcare i campi o che, purtroppo, non sono riusciti a "dribblare" le più drammatiche avversità della vita o a "pararne" le insidie più subdole.  Ti saluto con affetto e faccio un grande IN BOCCA AL LUPO! a tutti i saurini attualmente in forza alla società 
Alessandro Bruni (allievi regionali 82/83)

__Ciao grande, non t'ho più visto in giro, ma ricordo che avevi una discreta classe. Sto lavorando ancora nel sito e ho scansionato tutti i miei vecchi negativi e, come preannunciato nella home page, a breve inserirò ancora del materiale degli anni '80 magari di qualità migliore. Datemi tempo perché ora con le partite domenicali è un casino. Torna a trovarmi tra un po' e grazie della visita. ciao a presto.
Grazie !!!

Mittente: Chiara Furzi, giu. 2004
Gentilissima redazione,
ho notato che sotto alla foto G.S. Sauro III Cat. 1987-88, manca il nominativo del terzo ragazzo (a partire da sinistra) in basso  accovacciato: si tratta di Paolo Biribò. Potete aggiungere questo nominativo? Grazie!
Un saluto a tutti da Chiara Furzi (la figlia di Franco Furzi  e nipote di Giordano Furzi che sono ritratti nella foto G.S. SAURO Allievi Campioni Provinciali 1965-66).
Ps. Il sito è veramente molto bello: complimenti!

Tutto aggiornato, Grazie !!!

Mittente: Testai, Navacchio-Zambria feb. 2004
Vi faccio i complimenti per la bella iniziativa del sito. Ho visto le foto e sono super. grazie. Testai Giovanissimi regionali Navacchio-Zambra.
Grazie !!!

Mittente: Alessandro PASSARELLI, S. Maria Monte dic. 2003
Sono il genitore di un giocatore del Tuttocuoio, Passarelli il portiere per la precisione, volevo ringraziarti per l’ottimo servizio, senz’altro lodevole in un mondo che vede alle luci della ribalta solo il calcio professionistico. Davvero completo il sito, ben fatto e soprattutto visibile senza problemi, completa e obbiettiva la cronaca. Se hai qualche altra immagine del portiere mi farebbe piacere averla (eventualmente fammi sapere se c’è da pagare) ti lascio la mia e-mail. COMPLIMENTI! Alessandro Passarelli
__NON MI RIESCE RISPONDERTI, LA TUA POSTA NON ACCETTA MESSAGGI. (Fiorenzo)
Grazie !!!

Mittente: Fiorenzo TERRAMOCCIA, Albinia dicembre 2003
sono felicemente stupito dell'ottimo lavoro che avete fatto nel vs. sito, sperando che sia d'esempio anche ad altre società. Vorrei sapere quando sarà on line il servizio su Sauro-Albinia del 3 dicembre. saluti, Fiorenzo.
Grazie !!!

Mittente: Andrea MARIANI, ROMA 16 ott. 2003
Ho visitato con piacere il sito con tutta la storia e tanti amici ritrovati. Anche io sono stato tesserato per un anno (forse sarebbe meglio dire un giorno) per il Sauro, ma poi ho preso altre strade.
La ragione di questa mia mail è prima di tutto per congratularmi per l'iniziativa e, secondariamente, perché ho riscontrato una inesattezza nell'unica volta in cui compare il mio nome: nella coppa A. Picchi del 1974 il mio nome è inserito nella squadra dell'Adamello, mentre io facevo parte dei Grifoni di via Porciatti. Saluti e sempre forza Sauro
Corretto tutto, Grazie !!!

Mittente: Roberto da Genova ottobre 2003
Ciao! Sono un ragazzo di Genova che è capitato per caso sul tuo sito...che dire, è stata una doppia piacevole sorpresa. In primis, vedere che sei fan dei Nomadi è stata una cosa bellissima, così come stupende sono le foto che hai messo on line!!! In secundis, sono anche un amante della Maremma, di Grosseto e della sua provincia, e quindi ho navigato con curiosità e piacere tra le pagine del tuo sito! Leggere nomi di squadre della provincia di Grosseto mi ha fatto sorridere, e mi ha fatto venire voglia di tornare lì nella tua terra, che mi è rimasta nel cuore! :) Tutto qui, volevo solo farti i complimenti... per tutto! :) Sito, passione Nomade e Maremma!  :) Roberto

Grazie !!!

Mittente: Stephanie, 23 ott. 2003
ciao a tutti . in fatti non ho niente di speciale da dire solo ke sn francese e ke grazie a tutto quello ke fate (sopratutto le foto) posso vedere giocare (dalla francia) il ragazzo che amo.
Stéphanie
__DEVO ANCORA SCOPRIRE CHI E' IL TUO AMORE ...

Grazie !!!

Mittente: Davide Sbrolli, 20 agosto 2003
vai juniores

personalmente mando un grandissimo in bocca al lupo ai miei ex (sigh sigh) compagni che quest'anno disputeranno il campionato juniores regionali!!! un in bocca al lupo anche al grande ciccio Fommei !!!
Grazie !!!

Mittente: Fabio BONAZIA, 6 ott. 2003
Un saluto a tutti gli amici del Sauro, al Mr. Ciccio Fommei, al web-master e in bocca al lupo per la nuova stagione.

Grazie !!!

Mittente: Diego di Cremona, 21 luglio 2003
Ciao, sono Diego di Cremona e vi scrivo questa mail per segnalarvi che nella pagina riguardante il calciatore TOSINI, e più precisamente nella fotografia del torneo di Viareggio, vi è una x nella formazione. Il giocatore in questione è il mio"amico "Luca Torresani di Cremona all'ora promessa del calcio cremonese poi percorsi nelle serie B-C in squadre tipo Siena, Montevarchi, Giarre, ecc...ecc... Segnalo inoltre, con un po' d'orgoglio cittadino,che in quella formazione erano presenti altri 2 cremonesi doc che sono Galletti ed il ben più famoso G. LUCA VIALLI. Per la cronaca quella fotografia dovrebbe essere quella riguardante Samp-Roma conclusasi 2-1 per la Samp con rigore realizzato proprio dal mio amico Torresani. Dopo questa doverosa spiegazione, spero toglierete la X e scriverete TORRESANI. Grazie per la sicura collaborazione ed a risentirci.
Grazie !!!

Mittente: Mauro Bazzi, 22 giugno 2003
Sono arrivato per caso sul vostro bel sito e da appassionato di calcio vi faccio i miei complimenti per i successi ottenuti e gli innumerevoli giocatori di livello cresciuti nel vostro vivaio!
MAURO BAZZI MODENA
Grazie !!!

 Mittente: Luca ALFIERI, 3 giugno 2003
Mi chiamo Luca Alfieri e sono un ex saurino, leggendo la storia degli anni '70 penso, anche se non ho capito come si chiama chi l'ha scritta che giocava con mio fratello Fabio. Ho visto la foto che mi ritrae "Giovanissimi '77-'78" ma credo che ci sia un errore nell'anno, in quanto essendo classe '62 quella foto dovrebbe essere del '73 /'74. Io sono quello in basso a sx sotto l'allenatore. Mi ricordo del periodo della foto, perche' in quella stagione io, il portiere Di Falco, Grechi Luigi e Bruzzi Stefano fummo chiamati a fare un provino a Livorno e poi delle partite a Firenze, chi ci osservava non l'abbiamo mai saputo però ricordo con piacere che per la stagione dopo ci consegnarono un buono per ritirare le scarpette nuove dal Fommei o alla Casa dello Sport ci sentivamo dei campioni; personalmente avevo sempre giocato con le scarpe dismesse di mio fratello e mi sembrò di essere diventato un campione (grazie ai vari dirigenti dell'epoca che mettevano di tasca loro per farci divertire). Sono contento di aver scoperto questo sito avete fatto davvero un ottimo lavoro, io ormai da più di tredici anni mi sono trasferito per lavoro in provincia di Milano e vedermi su Internet mi ha fatto piacere, anche se guardando la pagina "ricordiamoli" ho scoperto che tanti amici ci hanno lasciato come Stefano Bruzzi compagno di scuola e di tante partite giocate insieme sia nel campetto di fianco a quello grande che per strada durante le lunghe giornate estive. Mi piacerebbe trovare magari  più avanti un angolo dove ogni saurino possa raccontare la sua piccola storia. Ciao e Grazie  Luca Alfieri
__Risp. Caro Luca, sono Fiorenzo Linicchi, colui che ha pensato e costruito il sito.
 Ho corretto i dati della foto, hai ragione, Mr. Landi c'era proprio quell'anno lì, allenava anche me che ero già Juniores al limite. Lo scopo per cui ho fatto questo lavoro viene fuori proprio da lettere come la tua.
Purtroppo (o menomale) invecchiamo e per ricordare quei tempi, tanto belli, tanto sani, tanto "liberi" della nostra gioventù, può essere utile anche un sito come questo, soprattutto in un mondo del calcio come quello di oggi fatto di tanti campioni ma di pochissimi uomini. Continua a seguire attraverso il sito, ciò che succede nella tua Grosseto e se vuoi puoi approfittare per ora di questo spazio per raccontare ... A presto Fiorenzo.

Grazie !!!

Mittente: Laura CATARSI, 4 maggio 2003
Il sito è fatto bene....ma quei cavoli di immagini come "quella sporca guerra" te li potevi pure risparmià. con tutte stè cose "pace" "no war" andate poco lontani.
__Risp.: Ti ringrazio per i complimenti al sito. Visto che sei contro la pace, ti invio alcune belle cose provocate dalla tua sporca guerra. (inviate foto ...)
Che poi il Sauro vada lontano o meno, non dipende certo dal contenuto del sito.
Tra l'altro una più attenta osservazione ti avrebbe permesso di capire che non è sito ufficiale della società. saluti Fiorenzo

Mittente: Laura CATARSI, 5 maggio 2003
1) Non ho detto che sono contro la pace, dico solo che è inutile mette tutte stè immagini...
2) Lo sò che il sito non è quello ufficiale.. ma nel senso dove andate con quelle immagini? poi basta..

Risp.: ???
Grazie !!!

Mittente: Ado PELOSI  "ZAMORA", 3 maggio 2003
Caro Fiorenzo, ti comunico notizie circa la partita della Coppa Toscana del 1957/58 contro l'U.S. S.Marco Avenza, che potrai utilizzare per integrare ciò che hai scritto nel sito riferito agli anni '50. Dopo aver vinto il campionato provinciale di Lega Giovanile (come la si chiamava a quei tempi) era prevista, come la attuale Coppa Italia, l'eliminazione diretta con una squadra della Toscana. Giocammo la partita di andata ad Avenza conquistando un favorevole risultato: perdemmo per 2 a 3, con due bellissimi gol di Marino Garofoli, ala sinistra, il secondo addirittura dalla linea di fondo, di sinistro a rientrare. La partita di ritorno si giocò, stante l'importanza dell'evento, allo Stadio Olimpico e in un giorno di lavoro. A noi sarebbe bastato vincere per uno a zero per accedere al turno successivo.
Attaccammo per quasi tutta la partita e a differenza dell'andata non riuscimmo a segnare. Allo scadere della partita su un traversone del S. Marco, un loro attaccante colpì la palla di testa e, mi ricordo come fosse ieri, l'arbitro fischiò la fine della partita mentre la palla stava entrando in rete. L'incontro terminò zero a zero e noi venimmo eliminati. Avessimo giocato nel nostro "campino" di via Amiata chissà ... Ma la decisione di giocare allo Stadio, in casa del Grosseto, riferisco solo una mia impressione, venne presa anche per una questione di orgoglio verso l'U.S. Grosseto.
Questo è quello che ricordo, oltre al fatto che era la prima volta che il Sauro giocava fuori provincia, che andammo in treno e che pranzammo al ristorante, mangiando verso le ore 11: pasta al burro, fettina ai ferri, verdura lessa e frutta cotta. Altri tempi. Ma sempre tempi da saurini.
Ado PELOSI.
Grazie !!!

Mittente: Covitto Domenico 10 dic. 2002 
Salve, mi chiamo Domenico Covitto e visitando il Vs. sito mi sono riconosciuto in una vecchia foto relativa al 1° torneo Passalacqua disputato nel 1975 sul campo di Via Adda. Non vi nascondo l'emozione e la nostalgia per i ricordi che velocemente percorrevano la mia mente nel vedere quelle vecchie foto. Quel 1° torneo fu da noi vinto (US Orbetello) dopo una finale "molto tirata" contro l'US Grosseto, ai calci di rigore, i cui tempi supplementari terminarono 1-1 (io calciai un rigore molto al di sopra della traversa e ricordo che il pallone lo ritrovarono nei campi retrostanti molto lontano dal campo di gioco ed ancora oggi qualche amico mi ricorda scherzosamente). Ai fini di una migliore informazione per i visitatori del Vs. sito vi confermo che la squadra opposta al GS Sauro nelle foto 2 e 4 era l'U.S. Orbetello e che i giocatori di quest'ultima che si vedono nella foto 2 sono da sx a dx Lo Porto Giorgio, Agnelli Giuseppe ed il sottoscritto Domenico Covitto. Nella foto 4 i giocatori dell'US Orbetello che si vedono sono da sx a dx Silvestro Orazio, Bibbiani Tiziano e Mancini Luigi. Vi ringrazio dell'attenzione e spero di non averVi oltremodo annoiato. Domenico Covitto

Grazie !!!

Mittente: Boccini 30 nov. 2002 
ciao g. s sauro sono una vecchia conoscenza! vi ricordate di me? un certo prede! volevo dirvi ke voi avete una grande fortuna ... avete il meglio allenatore ke c è in giro (nn solo a parer mio ma anke del Dibo)! ENRICO MARINI è un GRANDE! buona fortuna. BOCCINI

Grazie !!!

Mittente: Pastorelli Paolo, ex. 22 ottobre 2002
Ho saputo degli esaltanti risultati dei vostri juniores provinciali e del suo "bomber" Linicchi; questo mi ha fatto molto piacere, ma devo farvi presente che le partite non le vincerete tutte così facilmente. Purtroppo per voi c'è una squadra nel vostro girone che vi è superiore e sto parlando del Montiano. Quindi non vi montate troppo la testa perché poi vi sarà ancor più amara la sconfitta contro la squadra di mister Coralli & C. Un saluto a tutti i saurini e concludo con un suggerimento al vostro allenatore: "Fai giocare Giannini"
Paio

Grazie !!!

Mittente: Stefano Risaliti 11 ottobre 2002
S
ono un tifoso del Livorno e per puro caso mi sono imbattuto nel vostro sito che ritengo uno dei migliori al mondo nel genere calcistico. lo affermo con cognizione di causa perché ne ho visitati molti di squadre decisamente più importanti della vostra, a cominciare da quello della mia squadra, il Livorno, che pare fatto da un dilettante della comunicazione telematica, fino a quelli del Liverpool o del Manchester, ma mi creda signor Fiorenzo, il suo e' di gran lunga il migliore su scala mondiale. Mi chiedo allora se il gs Sauro avesse avuto un blasone e potenzialità economiche diverse cosa avrebbe potuto fare. Le rinnovo i miei complimenti ed inconsapevolmente mi sono reso conto di tifare anche per giocatori che hanno militato nelle vostre formazioni giovanili. cordiali saluti e forza sauro!
Grazie !!!

Mittente: Gianni Bartoletti " Baba"  16 settembre 2002
Carissimo Fiorenzo ho visitato il sito, complimenti siete stati GRANDI, soprattutto per l'impostazione e i contenuti, interessante anche la pagina dei links. Ciao a presto. Baba
Grazie !!!

Mittente: Sandra Zanelli  25 agosto 2002
Mentre scorrevo le pagine sulla storia del Sauro ho avuto un solo e continuo pensiero  ..."se ancora avessi accanto mio padre ...." 
Sandra Zanelli 
p.s.: passerò presto a farvi visita con il materiale che ho a disposizione. Grazie.
Grazie, il materiale l'ho inserito nella pagina di babbo Narciso
Grazie !!!

Mittente: Fiornovelli Dario  13 agosto 2002 
 Hola: soy de la Republica Argentina, de una localidad llamada Chañar Ladeado en la provincia de Santa Fe y quiero saber acerca del jugador Fiornovelli, ya que yo tengo el mismo apellido y por lo que me dicen mis familiares debemos ser de la misma familia. Mi nombre es Dario y les agradeceria que me respondan.
 Muchas gracias

Grazie !!!

Mittente: Massimo SALETTI, 31.05.2002
Salve, ho notato con grande piacere che il glorioso Sauro ha un sito internet molto ben strutturato. Il sottoscritto, che ora vive a Milano da sei anni,  ha fatto parte della squadra che partecipava al campionato di 3a categoria nel campionato 1993-94 della cui squadra ho trovato la foto sul sito. Volevo segnalarvi i nomi mancanti ...   Cordiali saluti  Massimo Saletti

Grazie !!!

Mittente: Carlo Terchi     29.04.02
Navigando  in internet ho trovato il nome di mio padre Terchi Ubaldo, massaggiatore della Fiorentina in una partita che il Vostro gruppo sportivo ha giocato negli anni 60 con la squadra gigliata. A parte l'emozione di cui Vi sarò eternamente grato Vi chiedo se per caso non avete anche qualche foto legata a questo evento. Ringraziandovi Vi invio i miei cordiali saluti
Carlo Terchi Firenze.
Grazie !!!

Mittente: Walter Trentini     22.04.2002
bravissimo Fiorenzo e chi ti ha aiutato a mettere insieme questo splendido lavoro. Grazie anche per le sezione "ricordiamoli" che ci permette ti ricordarci con affetto di parenti ed amici che non sono più con noi.  Grazie ancora Walter Trentini

Grazie !!!

Mittente: Claudio MINOZZI   31.03.2002
Proprio ieri ho visto il mio alterno di fascia, in epoca giovanissimi, e cioè Azzi. Ricordo sopratutto il suono, Azzi, Minozzi, ecc. Ti ricambio gli auguri, non ti nascondo che leggendo le storie di coloro che non ci sono più, mi fanno rivivere momenti calcistici e parallelamente anche storie private che ricordo con piacere. Grazie  
P.S. I miei figli hanno imparato il famoso "Pelosi, Pellicci " e l' indimenticabile: "no,  Dernic". Ciao
Grazie !!!

Mittente: Giuseppe SCALINCI  Lecce  
Mi sono imbattuto nel vostro sito per puro caso: cercando qualcosa che mi parlasse di calcio. Pur vivendo a Lecce, quindi in una realtà molto diversa dalla vostra, mi avete spinto a leggere la storia del gruppo sportivo Sauro e a curiosare tra le tantissime e bellissime foto che arricchiscono il vostro sito. Devo dire che anch'io sono, per così dire, del settore avendo acquisito prima il titolo di Allenatore giov. calciatori poi di Allenatore di base. Alleno nei settori giovanili di alcune società della mia provincia da circa 12 anni. Mi permetto, quindi, di formulare a voi tutti i miei più vivi complimenti per l'attività sinora svolta, per i risultati ottenuti ma anche per il bellissimo sito internet.
Grazie !!!

Mittente:  Dr. Armando ROSSI
Ciao Fiorenzo!   Ho scoperto il sito tramite Lanziano, che ha un alimentari in via Cimabue. Complimenti!! E' stato davvero emozionante "aprire" le pagine.....Un sito molto bello. Ciao

Grazie !!!

Mittente: Bruno CARDARELLI   luglio 2001
Ho ritrovato questa foto si tratta della partita giocata nel 16/10/55 tra G.S. Sauro Galiga e Batignano. Io sono il n° 4 in foto gli altri scopriteli voi ...... A presto.  Forza Sauro ! ! !        vedi foto
Grazie !!!

Mittente: Ing. Daniele LELLI
Caro Fiorenzo, caso mai la ritenessi utile ti mando una foto (di qualche anno fa, esattamente il 1978, quando ero ancora magro e facevo la 1ª categoria: è la prima che ho trovato sulla scrivania senza dover scartabellare l'album dei ricordi); poi un po' sono ingrassato, ma almeno ho arbitrato fino alla C1 !!!          ciao.
Grazie !!!

Mittente: Giuliana TAMBERI  maggio 2001
 Anche quest'anno sono commossa dall'affetto e dall'impegno che dimostrate !!! Non avevo ancora visitato il sito ... bellissimo ... molto presto vi porto le foto ... giuro!!!  
Ancora grazie ... Giuliana Tamberi

Le foto sono arrivate e inserite nella pagina Torneo Tamberi

Grazie !!!

Mittente: FGCI Comitato Provinciale Grosseto maggio 2001
 Il presidente provinciale Fabrizio Comandi quale ex saurino si complimenta con tutta l'organizzazione per l'ottimo successo ottenuto ed un augurio per ben figurare nella prossima stagione sportiva complimenti vivissimi. Si aggrega a tutti i complimenti il Consigliere Regionale Gianni Canuti ed un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione.
Grazie !!!

Mittente: Simone POLLINI aprile 2001
 Un saluto dalla vecchia gloria Simone Pollini, mitico capitano degli Allievi Regionali 1982/83. Complimenti per il sito: è fatto benissimo!  Grande Linicchi !
Per sempre FORZA SAURO! Ti farò avere altro materiale appena possibile. Ciao a tutti.  Simone

Grazie !!!

Mittente: Rolando FALCONI
 Ho veduto il sito della nostra grande squadra, purtroppo io sono solo in una foto ed un giocatore come me meritava ben altra importanza.  Scherzi a parte hai fatto un ottimo sito, ben curato e come vedo in continua espansione. Dovrei avere alcune foto di quei tempi se ti interessano fammelo sapere. Ti saluto e ti ringrazio per avermi fatto rivedere giovanissssssimo.  Rolando Falconi, ala destra del Sauro.

Grazie !!!

Mitt:  Avv. Fabio TIEZZI -  2000
 
Devo ammettere di avere provato una forte emozione a rivedere, dopo oltre vent'anni, compagni di squadra, allenatori, dirigenti, etc..  Sì, chi Vi scrive è uno di quei ragazzi che, a suo tempo, ha orgogliosamente militato tra le file del G.S. Sauro.
Eravamo intorno alla metà degli anni '70 (1974-1980 circa) .
 Ricordo il povero Alfio Culicchi, Dini, Goracci, ed altri tra i dirigenti; il povero Polidori, Fommei, tra gli allenatori: erano veramente bei tempi!
  I miei più sinceri complimenti per gli ideatori ed i realizzatori di questa splendida idea di mettere la storia del Sauro in rete! Dovrei avere, da qualche parte, qualche foto: se può essere utile posso "scannerizzarla" ed inviarvela via e-mail. Fatemi sapere. Complimenti ancora ed a risentirci. Avv. Fabio Tiezzi (stopper, e, successivamente, terzino destro fluidificante del grande Sauro).
Grazie !!!

Mittente: Antonio CECCARELLI - 2000
 
Navigando sul web ho trovato casualmente questo vostro sito. Mi sono veramente divertito a girarlo in lungo e largo e Vi dico che avete avuto veramente una bellissima idea !!!
Chi vi parla è un appassionato sportivo di Massa Marittima (oggi residente a Cascina [Pisa]) che da sempre nutre una passione viscerale per il calcio minore della nostra provincia.
Pur non essendo grossetano (lo è mio babbo) ho sempre seguito le vicissitudini della Vostra squadra che negli anni 70 spesso  incrociava in III Cat. la squadra del paese di mia mamma (Montorgiali) ed anche perché vi militava mio cugino, Claudio Vichi, di cui nel sito ho trovato diverse foto di cui forse nemmeno lui ha ricordo (ad es. Allievi 73-74 - e 74-75) .
Credo che alla vostra iniziativa dovrebbe essere dato spazio in siti web che si occupano di calcio minore e presa da esempio da tutti coloro che credono ancora nel calcio come sport PULITO e fonte di sano DIVERTIMENTO.
Complimenti al webmaster Sig. Linicchi Fiorenzo (vorrei tanto essere capace anch'io di fare quello che ha fatto lui per la Sua squadra del CUORE)  
 Cordiali Saluti  Antonio Ceccarelli   CASCINA - P
I
Grazie !!!

Mittente: Andrea Zandomeneghi - 28 ott. 2000
Scusate l'intrusione che può apparire inadeguata ma io sono dell'idea che Marco Predellini (vostro giocatore degli Allievi Regionali) esprime per intero il suo potenziale solo se impegnato nel ruolo di prima punta dove,, spalle alla porta, può far sponda per i compagni, specificatamente Linicchi, che si inseriscono e allo stesso tempo quando la squadra gioca di rimessa, può trovarsi uno contro uno e puntare il diretto avversario. Chi parla non è un incompetente ma una persona che è stata in grado di fare da consigliere a Spalletti quando questi allenava con scarsi risultati la Sampdoria. Desidererei una risposta. Penso di esserne degno.
__I tecnici interessati ritengono che la posizione attuale del giocatore in questione sia la più appropriata per le caratteristiche personali, e per l'economia della squadra dove è inserito. Si riservano in seguito se lo riterranno utile anche un esperimento nel modo da Lei suggerito. Saluti.
Grazie !!!

Mittente: Ing. Daniele LELLI - 2000
 
Sto guardando con molto piacere il sito Internet e devo dire che è molto ben fatto e aiuta a ricordare i bei tempi andati ... quando si avevano i calzoncini corti e si correva dietro ad un pallone (in seguito con il fischietto in bocca). Complimenti dunque al web-master ed a tutta la Società; chissà che non trovi qualche altra foto da mandarvi.  Un ringraziamento particolare a Fiorenzo LINICCHI per la segnalazione di questa bella iniziativa. Cordiali saluti a tutti ed il migliore "in bocca al lupo" per i traguardi futuri.   Ing. Daniele LELLI

Grazie !!!

Mittente: Mario CAROBBI - 2000
 
... si Fiorenzo il sito è veramente OK. é notevole, in particolare, la ricostruzione storica ed anche le indicazioni per raggiungere il campo...complimenti.  ciao a presto MARIO

Grazie !!!

Mittente: Ado PELOSI  "ZAMORA"  - 2000
 
Con piacere ho visitato il sito del mio primo Gruppo Sportivo. Complimenti. Conto di passare uno di questi giorni nella sede sociale, non senza emozione per salutare i "Saurini". Intanto ti invio i nomi dei componenti la squadra Campione Provinciale Juniores 1957/58.   Cordialissimi saluti e a presto.  Ado
Grazie !!!

 

Torna a Home-Page del SITO