2002                  classificato     GROSSETO

8° Torneo Massimo Tamberi:
1 maggio - 19 maggio 2002      -     cat.  Esordienti '89

Con il PATROCINIO dell'AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE di Grosseto

Girone A:

Girone B:


Da sin. in piedi: Mandragora (all.), Morettoni, Brunetti, Piersanti, Conti, Guerrini, Biancolini, Montecchiani, Crociani.
Da sin. accosc: Galantini, Santi, Bernacchini Michele, Chiarello, Albertazzi, Leonessi, Ficulle, Vespasiani. Assente: Bernacchini Matteo.

La rosa:Ferrari Dario, Marconi Michele, Vichi Marco, Bracali Andrea, Niccolini Lorenzo, Pannocchi Simone, Bartiromo Cristian, Rossi Ruggero, De Frenza Michele, Oreto Luigi, Ceccarini Alessandro, Capecchi Marco, Zaccariello Luigi, Magi Simone, Di Tondo Nicola, Conti Alessandro, Martini Danilo, Rossi Ruggero.  All. Maurizio Bulichelli 
Da sin. in piedi: Falciani (dir), Soro, Petrella (all.), Melchionda, Montanile, Pagano, Toninelli, Giannini, Falciani, Batocchi, Censini, Bellumore, Bovini, Pagano (Resp. Set. Giov.), Burrosi (Pres.).
Da sin. accosc: Ombroneschi, Marzocchi, Lubrano, Prati, Brasini, Cagnacci, Xhaferi, Lubrano Francesco (mascotte), Picchianti. Assente Falciani A.


da sin. in piedi: Papini Franco (dir), Veltroni, Migliori, Terribile, Ferretti Fabrizio (collab. tecn.), Di Benedetto, Ciolli, Abdiraman, Ombronelli, Pifferi, Risaliti, Pellegrini, Panfi, Calcagno Mar., Papini Cristiano (all.).
da sin. seduti: Calcagno Mic., Vento, Cati, Giannini, Lenzi, Santoro, Giunta, Santilaurini, Okonji, Corridori, Ambrosio, Mauro, Stefano.da sin. a terra: Nesti, Oneto, Rossi, Calì, Espinosa, Saltalamacchia, Ciarpi, Squarcia, Raspanti. 

ORBETELLO FOTO NON PERVENUTA
In piedi da sinistra: Iazzetta Luciano (allenatore), Lanzano Mattia, Brizzi Francesco, Velluti Davide,
Martellini Fabio, Cozzolino Marco, Sellitto Andrea, Gerlini Francesco
In basso da sinistra: Martellini Paolo, Pucci Giacomo, Mazzilli Matteo, Giardi Stefano, Castriciano Letterio,
Arzillo Gianluca, Carosi Riccardo, Iazzetta Gabriele, Nicosia Marco
   Assenti: Moroni Enrico, De Blasi Simone, Lelli Alessandro, Orlandi Lorenzo, Tonelli Giacomo.

Da sin. in piedi: Tornesi, Benassi, Pieraccini, Lanziano, Capitani, Colombini, Rispoli, Di Franco, Manini, Andreoni.
Da sin. accosc: Marsicano, Riga, Brizzi, Dragoni, Tarrini, De Luca.   All. Papa Ciro e Milan Giacomo. 
Da sin. in piedi: Zazzeri Tommaso, Bernabei G. Felice, Gronchi G. Luca, Gremigni Alessandro, Vanni Niccolò, Vivarelli Marco, Grassini Alessandro, Pellegrini Elia, Casini Matteo, Galli Jacopo, Lorenzi Luca, Fiori G. Luca, Masoni Stefano allenatore.Da sin. accosciati: Mennillo Andrea, Argentieri Anthony, Zazzeri Daniele, Farnesi Emanuele, Favilli Matteo, Vanni Filippo, Lolli Giacomo.

Saluto del Presidente del Com. Prov. F.I.G.C.        

     L'organizzazione di manifestazioni giovanili riguardanti il calcio è sempre un fatto da guardare con assoluta soddisfazione. Non tanto per ciò che riguarda l'aspetto prettamente agonistico, quanto per la sua valenza sociale. 
    In questo caso poi, il Torneo Massimo Tamberi mi tocca in particolar modo come Presidente della Federazione, come amico del compianto Massimo e come ex atleta della società organizzatrice, il G.S. Sauro. 
   Auguro allora a tutti i partecipanti di saper apprezzare appieno questo appuntamento in un sano spirito di lealtà sportiva. 
   Un meritato apprezzamento va alla società G.S. Sauro, a tutti i suoi dirigenti e collaboratori, da sempre sensibili ad avvenimenti di questo genere.

  Fabrizio Comandi, Presidente del Comitato Provinciale di Grosseto  

 

Paolo BELLI al campo di via Adda

Paolo Belli è venuto a salutare Liliana Tamberi e a testimoniare la sua passione anche per il calcio. 


Paolo Belli con (ME) Fiorenzo


Col dirigente Mario Cipollini


Il calcio d'inizio.

Il Presidente Paolini ha consegnato a Paolo una spilla d'oro con il "cavallino" del G.S. Sauro.  Liliana Tamberi ha donato a Paolo Belli, a Mauro Longhin di "Progetto Musica", all'Assessore allo Sport della Provincia di Grosseto Anna Nativi e al giovane Giulio De Paola, una targa ricordo della manifestazione.

I ragazzi del G.S. Sauro hanno regalato a Paolo due palloni con le loro firme. Con la sensibilità e solidarietà che gli sono abituali, Paolo ha annunciato che questi palloni verranno da lui donati ai bambini di Cernobyl, molto più sfortunati dei nostri.


Uno scorcio di pubblico

 

  8° Torneo ' Massimo TAMBERI '  2002

CALENDARIO GARE


1' giornata   

mercoledì
1 maggio

ore 10,30

Gir. B

GROSSETO PALAZZACCIO 1 0
ore 11,30 Gir. B FOLLONICA NUOVA GR. Barb. 4 2
ore 18,00 Gir. A ALBINIA Orbetello   1 0

giovedì 2

ore 18,30

Gir. A

SAURO FONTEBLANDA 3 0

L'8° Torneo Massimo Tamberi è iniziato oggi 1° maggio sotto un sole estivo. Presenti la Signora Giuliana ved. Tamberi e la figlia Liliana, che ha ricevuto dalla squadra del Sauro partecipante al Torneo un omaggio floreale alla memoria di Massimo. Di fronte a spalti gremiti, dopo il minuto di raccoglimento ha preso il via la manifestazione agonistica.Tre le gare in programma. 

 

  girone B    GROSSETO   -  PALAZZACCIO         1 - 0          1 maggio

 

Le formazioni: 

GROSSETO: Pattonelli, Migliori, Pifferi, Ciolli, Terribile, Camilli, Risaliti, Ciarpi, Vento, Ombronelli, Di Benedetto, Calcagno, Giannini, Panfi, Mauro. All. Papini

PALAZZACCIO: Fiori, Casini, Farnesi, Mennillo, Gremigli, Lorenzi, Bernabei, Camerini, Argentieri, Locci, Pellegrini. A disp: Galli, Vivarelli, Grassini, Favilli, Vanni, Zazzeri, Vannini. All. Masoni.

Arbitro: Mencagli di Grosseto.   Gol: 24' 2' t. Mauro.

  Primo tempo dominato dal Palazzaccio, che non sfrutta una supremazia a centrocampo, e il Grosseto che risponde con rilanci sul lungo Risaliti. 6' Pellegrini calcia rapidamente una punizione che poco non sorprende Pattonelli. 10' Risaliti controlla bene un lancio in profondità e scalda le mani a  Fiori. 12' Parte in fuorigioco il Grosseto, ne scaturisce una punizione dal limite che Risaliti calcia alta.15' Risaliti fermato fallosamente al limite dell'area, la punizione conseguente di Camilli è facile preda di Fiori. 23' attacco del Palazzaccio che arriva alla conclusione con Bernabei, ma Pattonelli si fa trovare pronto. ****** Secondo tempo più equilibrato con alcune occasioni per entrambe le squadre non sfruttate. Sul finire, quando la gara sembra avviarsi alla conclusione con il risultato di parità, il  Palazzaccio subisce un calo fisico e il Grosseto ne approfitta per far propria l'intera posta. E' il nuovo entrato Mauro che batte Fiori risolvendo una mischia in area giallo verde. Poi più nulla fino al triplice fischio finale del sig. Mencagli.

*********************

 

girone B    FOLLONICA  -  NUOVA GR. Barb.        4 - 2           1 maggio

 

 

Le formazioni:

FOLLONICA: Pannocchi, Rossi, Bartiromo, Bracali, Ferrari, Zaccariello, Ceccarini, Conti, Marconi, Oreto, Martini. A disp: Capecchi, De Frenza.  All. Bulichelli.

NUOVA GR. : Lanzano (1's.t. Gerlini), Brizzi (1's.t. Martellini Paolo), Castricano (1's.t. Sellitto), Cozzolino, Martellini Fabio, Tonelli  (1's.t. Nicosia), Velluti, Giardi, Carosi, Arzillo, Pucci  (1's.t. De Blasi). All. Iazzetta.

Arbitro: Imparato di Grosseto. Gol: 7' Ceccarini, 15' Martini, 16' e 25'  s.t. Martini, 17' s.t. e 24' s.t. Carosi.

La Pro Follonica veste subito i panni della protagonista e rifila quattro gol alla Nuova Grosseto. Il portiere Lanzano, subito chiamato in causa dall'attacco bianco celeste al 7', para, ma un minuto deve capitolare. Ceccarini parte sul filo del fuorigioco, invano contrastato da due avversari insacca con un tiro angolato e potente.15'  Martini riconquista palla sulla tre quarti e in azione personale raddoppia. La Nuova prova a reagire e crea alcune buone azioni, come al 21' quando Tonelli va al tiro che trova pronto Pannocchi. ***** Ripresa all' 8' occasione per Martini che sciupa da pochi metri tirando a lato. La Nuova insiste e sfiora il gol al 15' con Arzillo, ma sul veloce capovolgimento di fronte Martini porta a tre i gol per il Follonica. La partita sembra chiusa, ma nel giro di cinque minuti ci pensa Carosi, con due pregevoli esecuzioni in mezza rovesciata, a ridare fiducia alla propria squadra. Non ci sta però il Follonica, e Martini sigla la tripletta personale battendo Lanzano con una staffilata a fil di traversa. Sul finire un gol di De Frenza viene annullato per fuorigioco.

  

*********************

girone A      ALBINIA  -  ORBETELLO      1 - 0             1 maggio

 

Le formazioni:

ALBINIA: Crociani, Biancolini (1' s.t. Piersanti), Albertazzi, Guerrini, Morettoni, Bernacchini Matteo, Galantini (1' s.t. Santi), Abbati (1' s.t. Leonessi), Ficulle (1' s.t. Montecchiani), Vespasiani, Bernacchini Michele (1' s.t. Brunetti).All. Mandragora.

ORBETELLO: Fortunati (1' s.t. Pepponi), Santi (1' s.t. Castellucci), Younis (1' s.t. Ferrini), Bianchi Massimiliano, Bianchi Fabio, Benemei (1' s.t. Mandragora), Maggiolini (1' s.t. Naldini), Vichi (1' s.t. Lo Porto Nicola), Lopez, Dionisi, Maggi. All. Lo Porto Giorgio.

Arbitro: Stella di Grosseto. Gol: 24' s.t. Santi.

Partenza razzo per i lagunari:  8' Maggi si destreggia bene tra tre avversari, si accentra e scaglia un siluro che si infrange sulla traversa. Poi per tutto il primo tempo il gioco ristagna a centrocampo, senza grandi emozioni e pericoli per gli estremi difensori. ****** Secondo tempo con l'Orbetello che preme con più insistenza, e l'Albinia più sorniona. Buon lavoro di Lopez in area al 4': con un rapido movimento trova lo spazio per il tiro che Crociani respinge. Altra occasione al 5' con Maggi che con una potente punizione impegna ancora il portiere rosso blu. La svolta della partita al 24'. Azione sulla destra dell'Albinia con Morettoni che vede libero sulla sinistra Santi. Questi dopo un rapido controllo  mette all'incrocio dei pali, lasciando di stucco l'incolpevole Pepponi. 

  

*********************

girone A      SAURO  -  FONTEBLANDA           3 - 0            2 maggio

Le formazioni:

SAURO: Tornesi, Riga (1' s.t. Romualdi), Colombini, Capitani (1' s.t. Marsicano), Aquilai (1' s.t. Lanziano), Pieraccini, Brizzi, Tarrini (1' s.t. Di Franco), Rispoli, Manini, Benassi. All. Papa Ciro.

FONTEBLANDA: Falciani Lorenzo, Bonini (1' s.t. Giannini), Montanile (1' s.t. Lubrano), Picchianti, Cenzini, Betocchi, Xhaferi (1' s.t. Falciani Alessandro), Soro, Melchionda (1' s.t. Brasini), Toninelli, Prati (1' s.t. Bellumori). All. Petrella Enrico.

Arbitro: Petta di Grosseto.  Gol: 2' Manini, 18' Brizzi, 22' s.t. Di Franco.

Partenza razzo del Sauro che al 2' è già in vantaggio. L'azione parte da Manini, che triangola bene sulla destra con Brizzi, il quale gli restituisce il pallone a centro area. Manini controlla bene di petto e scarica alle spalle del frastornato Falciani. Subito dopo è ancora lo sgusciante Brizzi che dal fondo rimette pregevolmente al centro, ma la difesa del Fonteblanda sventa la minaccia. 8' Brizzi si libera bene e questa volta prova il tiro, costringendo ad un difficile intervento l'estremo difensore Falciani. Il Sauro fa girar bene la palla e alcune pregevoli manovre non si concretizzano solo perchè i propri attaccanti arrivano con un soffio di ritardo. Non è così al 23, quando Manini, vero ispiratore e assist-man serve ancora in profondità un invitante pallone per Brizzi, il quale è abile ad anticipare l'uscita disperata di Falciani e raddoppiare con un bel tocco sotto. ****** Nella ripresa la partita non cambia fisionomia, al 2' è il nuovo entrato Di Franco che chiama in causa Falciani con un tiro centrale. Di Franco si ripete al 10', quando conclude una lunga azione manovrata degli avanti rosso neri. A metà ripresa c'è il primo pericolo portato dal Fonteblanda all'area saurina, ma non è fortunato Soro che si vede ribattere il tiro da un difensore e raccolta di nuovo la sfera, la mette a lato di poco. Al 19' è Capitani che lanciato sulla destra si accentra bene, e lascia partire un bel tiro che trova pronto Falciani alla deviazione in angolo. 22' ancora Capitani, che raccolto l'invito di Brizzi, costringe ancora Falciani alla respinta miracolosa. Sul pallone si avventa Di Franco, che d'esterno scarica in porta il pallone del 3 a 0. 24' finisce fuori di poco l'ultima conclusione in diagonale di Brizzi.

          

 


2' giornata   

venerdì 3 

ore 16,00

Gir. B

GROSSETO NUOVA GR. Barb. 3 0

domenica 5 

ore 11,30

Gir. A Orbetello   FONTEBLANDA 1 2

RINVIATE per i. c.   a martedì 14 

ore 17,30

Gir. B

SAURO

ALBINIA

1 1

ore 18,45

Gir. A

PALAZZACCIO FOLLONICA 5 5

 

  girone B      GROSSETO   -  NUOVA GR. Barb.        3 - 0        3 maggio

Le formazioni: 

GROSSETO: Calcagno (1' s.t.  Pattonelli), Santilaurini (1' s.t. Pifferi), Ciarpi (1' s.t. Migliori), Ciolli, Terribile, Camilli, Risaliti, Di Benedetto (1' s.t. Panfi), Vento, Ombronelli (1' s.t. Giannini), Mauro. All. Papini.

NUOVA GR. Barb.: Gerlini (1' s.t. Lanzano), Castricano (1' s.t. Martellini Paolo), Sellitto (1' s.t. Brizzi), Cozzolino, Martellini Fabio (1' s.t. Tonelli), Giardi, Nicosia (1' s.t. Velluti), De Blasi, Carosi, Arzillo, Pucci. All. Iazzetta. 

 Arbitro: Lutzu di Grosseto.  Gol: 21' Ciolli, 21' s.t. Mauro, 23' s.t. Panfi.

Inizio partita con subito un'occasione per parte senza esito. 12' fuga di Risaliti che sull'uscita del portiere manda sul fondo. Tre minuti dopo ancora Risaliti con una bella rovesciata da centro area costringe Gerlini ad una difficile parata. 16' dopo un'indecisione difensiva della Nuova, c'è una opportunità per Mauro, ma la conclusione finisce sul fondo. Il Grosseto insiste e passa al 23': punizione dalla distanza, batte Ciolli che piega le mani a Gerlini, invano proteso in tuffo.***** Nella ripresa è ancora Risaliti a impensierire il nuovo entrato Lanzano, che para a terra in due tempi. 9' si fa pericolosa la Nuova ma la difesa bianco rossa si salva in angolo. 12' Lanzano para con un po' di difficoltà una punizione di Risaliti. 22' Panfi, con una insistente azione crea lo scompiglio in area avversaria e va al tiro che finisce sul palo. Sulla ribattuta il più lesto è Mauro che raddoppia il vantaggio. La Nuova tenta il tutto per tutto lasciando però larghi varchi difensivi, così ancora Panfi parte in velocità e batte Lanzano in uscita con un calibrato pallonetto.

 

*********************

girone A      ORBETELLO    -   FONTEBLANDA       1  -  2       5 maggio

Le formazioni: 

ORBETELLO: Carotti (1' s.t. Pepponi), Grossi (1' s.t. Naldini), Santi, (1' s.t. Castellucci), Younis (1' s.t. Luzzi), Bianchi Massimiliano, Bianchi Fabio (1' s.t. Manganelli), Benemei, Maggiolini (1' s.t. Mazurek) , Trillocco (1' s.t. Lo Porto Nicola), Vichi , Dionisi, Maggi. All. Dionisi Gino.

FONTEBLANDA: Falciani Lorenzo, Bellumori (7' p.t. per infort. Montanile), Lubrano, Picchianti, Censini, Soro, Prati, Betocchi, Falciani Alessandro (1' s.t. Giannini), Toninelli, Brasini (1' s.t. Bonini).     All. Petrella Enrico.

Arbitro: De Rosa Palmini di Grosseto.   Reti: 3' Falciani Aless, 17' Toninelli, 10' s.t. Maggi.

Inizio e subito Fonteblanda in vantaggio. 3' Falciani si lancia in una azione personale verso la porta avversaria e superati diversi avversari batte Carotti. La reazione dei lagunari non si fa attendere, e al 10' l'ala sinistra Maggi si destreggia bene in avanti e lascia partire un tiro potente che viene respinto dalla traversa. La gara si vivacizza, ed una leggera prevalenza a metà campo dell'Orbetello non si concretizza con ulteriori pericoli per la porta di Falciani. Anzi sono ancora gli uomini di Mr. Petrella che vanno di nuovo in gol. 17', Toninelli prova la stoccata da fuori e mette il pallone all'angolino alto dove Carotti non può arrivare.***** Nella ripresa Fonteblanda più accorto e Orbetello che cerca di rimettersi in partita. 10' Maggio parte bene da metà campo e supera un paio di avversari in velocità. Arrivato davanti a Falciani, lo elude con una finta e accorcia le distanze. Il Fonteblanda resiste all'assalto finale dell'Orbetello, e con i tre punti di oggi, si rimette in corsa per la qualificazione. 

 

girone A    SAURO  -   ALBINIA         1 - 1         14 maggio

Le formazioni: 

SAURO: Tornesi, Riga (1' s.t. Magini), Marsicano (1' s.t. Benassi), Lanziano (1' s.t. Capitani), Aquilai, Pieraccini, Briaschi (1' s.t. Dragoni), De Luca (1' s.t. Brizzi), Rispoli (1' s.t. Tarrini), Manini, Romualdi (1' s.t. Di Franco). All. Papa Ciro.

ALBINIA: Crociani, Biancolini, Albertazzi, Guerrini, Morettoni, Conti, Bernacchini Michele, Bernacchini Matteo, Leonessi, Vespasiani, Galatini. Nel 2' tempo entrano Piersanti, Santi, Ficulle e Montecchiani. All. Mandragora.

Arbitro Lutzu di Grosseto.    Gol: s.t. 4'  Brizzi, 9' Guerrini.

 
Partita avara di emozioni, con il Sauro già qualificato e l'Albinia cui può bastare anche perdere ma con non più di quattro gol di scarto per arrivare anche lei alle semifinali. 7' Rispoli, servito da Manini, è rapido nella conclusione ma alza troppo la mira sull'uscita di Crociani. (foto a lato)  

19' Punizione per l'Albinia calciata fuori da Vespasiani. Al 21' è Galantini che da destra non riesce a trovare la porta con il suo diagonale.****** 4' Sauro in vantaggio con Brizzi, che arriva puntuale ad un invito sulla destra e batte Crociani con un bel diagonale. (foto a lato)
La reazione dell'Albinia porta subito i frutti, quando al 9' Guerrini su punizione trova Tornesi un po' fuori dai pali e lo scavalca con un pallonetto.(foto sotto)

Il Sauro cerca la vittoria che però non arriva. Occasione al 12' di Capitani (foto)

 

  Rispoli al 14' conclude a lato una bella manovra Manini - Brizzi. 15' Manini fa tutto da solo ma il suo tiro finisce fuori. 16' punizione di Manini e Crociani si salva con l'aiuto della traversa. L' 1a 1 finale soddisfa comunque entrambe le squadre che procedono verso le semifinali.

 


Brizzi


De Luca


Capitani


Marsicano

 

 

girone B    PALAZZACCIO   -   FOLLONICA     5 -  5       14 maggio

Le formazioni: 

PALAZZACCIO: Fiori, Casini, Vivarelli (1's.t. Galli), Vanni Filippo (1' s.t. Farnesi), Gremigni, Lorenzi, Bernabei (1' s.t. Camerini), Favilli, Zazzeri (1' s.t. Argentieri), Mennillo (1' s.t. Vanni Niccolò), Pellegrini. All. Sanità. 

Pro FOLLONICA: Pannocchi, Rossi, Bartiromo (1' s.t. Conti), Bracali, Ferrari, Vichi, Ceccarini ( 1' s.t. Oreto), Zaccariello (1' s.t. Capecchi), Marconi, Magi (1' s.t. De Frenza). All. Bulichelli

Arbitro:  Lutzu di Grosseto.   Gol: 1' Vannii F., 12' Marconi, 20' Lorenzi, 21' Martini, 22' Bernabei, 24' Marconi. 2' t. 9' Pellegrini, 14' e 17' Martini, 20' Favilli. 

Bella partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre e lo spettacolo ne ha tratto vantaggio. Altalena di emozioni e pubblico divertito. 1' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Vanni Filippo trova l'angolino e per Pannocchi non c'è scampo. (vedi foto sotto)

12' pareggio di Marconi, che tocca in gol un invitante pallone lavorato sulla linea di fondo sinistro da Martini. (foto sotto)

17' è bravo il portierino Fiori a frenare l'incursione di Martini. 

 Altra azione di Martini.

20' Palazzaccio in vantaggio: Lorenzi è il più svelto di tutti a ribadire in gol un pallone respinto dalla traversa. 
(vedi le foto a lato e sotto)

Pareggio immediato di Martini che liberato bene in area supera Fiori con un pallonetto. 22' Bernabei va a raccogliere un lungo lancio sulla destra e spiazza Pannocchi. Finisce il tempo con il nuovo pareggio del Follonica. Marconi di potenza supera un paio di avversari e il portiere, poi tocca in gol sul recupero dei difensori.(foto a lato)

****** 5' Martini non sfrutta una favorevole occasione su una respinta da calcio d'angolo e spara alto. 
9' bellissimo gol di Pellegrini, che al volo a mezza altezza, gira al sette un cross di Galli da destra. Martini su punizione ristabilisce subito le distanze battendo Fiori. 
Follonica per la prima volta in vantaggio al 18' quando con il Palazzaccio sbilanciato in avanti, Martini parte in progressione e batte Fiori in uscita.


I livornesi non ci stanno, e al 19' Favilli da fuori conclude a lato di poco. 20' sempre Favilli si avventa su un pallone schizzato in area da un rimpallo e riporta le sorti in parità. Poi si prova Vanni Niccolò dal limite, ma il suo tiro termina fuori. Cinque gol per parte. 
Follonica che si conferma una squadra prolifica, Palazzaccio che deve arrendersi ai risultati numerici ma non certamente a quelli tecnici,  in quanto ha messo in mostra buon gioco e ottimi elementi. Senza nulla togliere alle altre squadre del girone, avrebbe meritato qualcosina in più.


3' giornata   

  venerdì 10 

ore 18,30 Gir. A ALBINIA FONTEBLANDA 1 1

domenica 
12 maggio

ore 10,30

Gir. A

Orbetello   SAURO 1 5
ore 11,30 Gir. B PALAZZACCIO NUOVA GR. Barb. 1 3
ore 18,00

Gir. B

GROSSETO FOLLONICA 1 0

  girone A       ALBINIA   -  FONTEBLANDA        1 - 1       10 maggio

Le formazioni: 

ALBINIA: Crociani, Biancolini (1' s.t. Piersanti), Albertazzi, Guerrini, Bernacchini Matteo, Conti, Bernacchini Michele, Santi, Leonessi (1' s.t. Galantini), Abbati. (1' s.t. Ficulle). All. Mandragora. 

FONTEBLANDA: Falciani Lorenzo, Montanile (1' s.t. Brasini), Giannini, Picchianti, Censini, Soro, Prati, Betocchi (1' s.t. Xhaferi), Falciani Alessandro (1' s.t. Bonini), Toninelli, Lubrano.  All. Petrella Enrico.

Arbitro Bonelli di Grosseto.  Gol: 9' s.t. Falciani Alessandro, 19' s.t. Guerrini.

Termina in parità l'anticipo della terza giornata. Un punto per uno che porta le due squadre appaiate al primo posto della classifica provvisoria. L'Albinia con una partita ancora da giocare può sperare qualcosa di più. I gol nella ripresa. Vantaggio di Falciani Alessandro che con un gran tiro batte Crociani al 9'. L'Albinia reagisce e dopo una conclusione di Santi senza esito, raggiunge il pari al 19' con Guerrini. 

*********************

girone A      ORBETELLO    -   SAURO       1 -  5        12  maggio

Le formazioni: 

ORBETELLO: Fortunati, Grossi (1' s.t. Ferrini), Santi, Younis (1' s.t. Cosenza), Bianchi Fabio, Bianchi Massimiliano, Maggiolini, Vichi (1's.t. Murri),  Lopez, Dionisi, Mandragola.  All. Amenta. 

SAURO: Tornesi, Egisti, Benassi, Tarrini, Aquilai, Pieraccini, Brizzi, De Luca, Rispoli, Manini, Capitani. A disp. Di Franco, Briaschi e Dragoni. All. Papa Ciro.

Arbitro: Donato di Grosseto.    Gol: 1 'p.t e 25 s.t. Manini, 16' Dionisi (R), 20' p.t., 4' e 12' s.t. Rispoli.

Sauro subito in vantaggio al 1' con Manini, su azione personale. I rosso neri insistono e vanno alla conclusione più volte senza fortuna. 15' bella para a terra di Fortunati su tiro di Rispoli. La difesa saurina si fa trovare impreparata al 16', tenta l'estremo recupero Pieraccini, ma il suo intervento, sembrato ai più sul pallone, viene punito dal direttore di gara con la massima punizione. Dal dischetto Dionisi batte Tornesi. 19' buona azione corale del Sauro: Brizzi fugge sulla destra e serve al centro per Rispoli, che fa proseguire per De Luca il quale serve sulla sinistra l'accorrente Benassi, la cui conclusione finisce alta. 20': in una azione quasi simile il pallone giunge a Rispoli a centro area, che scarica un secco sinistro a fil di palo su cui Fortunati non può arrivare.******* 4' Manini partito dalla tre quarti, si incunea nella retroguardia avversaria e serve bene sulla destra per Rispoli, che con un secco diagonale allunga il vantaggio, nonostante il tentativo di liberare da parte di un difensore lagunare. 10' Brizzi, ficcante come sempre sulla fascia destra, serve ancora Rispoli, ma questa volta la conclusione trova pronto Fortunati. 12' il gol più bello della gara: cross in area bianco celeste, un difensore non riesce a rinviare, e Rispoli, con una perfetta girata, colpisce il pallone ad un metro da terra e lo indirizza violentemente in fondo al sacco, siglando la sua tripletta personale. 23' De Luca si libera bene in area e conclude con un tiro che Fortunati ribatte in angolo. Sul cross dalla bandierina Tarrini dal limite impegna ancora l'estremo difensore orbetellano. 25' Manini, in un'azione delle sue, supera in slalom un paio di avversari portando il risultato sul 5 a 1.

*********************

girone B    PALAZZACCIO   -   NUOVA GR.  Barb.     1 - 3      12 maggio

Le formazioni: 

PALAZZACCIO: Fiori, Casini, Lorenzi, Gremigli, Galli, Favilli (1' s.t. Benemei), Mennillo, Camerini,  Farnesi (1' s.t. Argentieri), Locci, Pellegrini  (1' s.t. Velluti), Vanni (1' s.t. Vivarelli).  All. Savorani.

NUOVA GR. : Lanzano (1' s.t. Gerlini), Brizzi (1' s.t. Martellini Paolo), Martellini Fabio (1' s.t. Iazzetta), Cozzolino, Sellitto (1' s.t. Castriciano), Nicosia, De Blasi, Giardi, Carosi, Arzillo, Pucci. A disp:   Martellini,  . All. Iazzetta.Castricano,  , Tonelli, Velluti,

Arbitro: Tafuro  di Grosseto.   Gol: 3' Camerini, 12', 15' s.t. Carosi, 25' Iazzetta.

Anche in questa partita c'è stato l'immediato vantaggio di una squadra, in questo caso del Palazzaccio, che al 3' trova il gol con Camerini , con un bel tiro al volo da fuori area che scavalca Lanzano. Per tutto il primo tempo la reazione della Nuova non va oltre un paio di punizioni dalla distanza che non creano nessun pericolo per la porta di Fiori. Al 24' Arzillo si destreggia bene in area ma viene fermato prima della conclusione da Casini. ****** 5' ci prova ancora il Palazzaccio con una punizione di Pellegrini che finisce a fil di traversa. Cresce nel frattempo la spinta della Nuova Grosseto, che in tre minuti ribalta la situazione con una doppietta del bomber Carosi. Al 12' il centravanti giallo blu risolve di potenza una prolungata mischia in area avversaria, e tre minuti dopo s'inventa un gran gol. Ricevuta palla a centro area, di spalle alla porta, con una rapida girata batte Fiori sul palo lontano. 25' Carosi, ancora lui, superati un paio di avversari, serve a Iazzetta il pallone del 3 a 1. 

*********************

girone B    GROSSETO   -   FOLLONICA            1 - 0         12 maggio

Le formazioni: 

GROSSETO: Calcagno (1' s.t. Pattonelli), Migliori, Ciarpi, Ciolli, Terribile, Santilaurini (1' s.t. Pifferi), Risaliti, Di Benedetto (1' s.t. Ombronelli), Vento (1' s.t. Giannini), Camilli, Panfi.  All. Papini.

FOLLONICA: Pannocchi, Rossi, Bartiromo (1' s.t. Capecchi), Bracali, Ferrari, Vichi (1' s.t. Magi), Ceccarini (1' s.t. Zaccariello), Conti, Marconi, Oreto (1' s.t. De Frenza), Martini.  All. Bulichelli.

Arbitro: Benassi di Grosseto.   Gol: 7' s.t. Risaliti.       

Primo tempo con le squadre che non osano più di tanto, e il gioco che  ne viene fuori non va oltre uno sterile batti e ribatti in mezzo al campo.****** Più piacevole la ripresa, con i bianco rossi più intraprendenti che cominciano subito ad insidiare la porta difesa da Pannocchi, che al 3' para su Camilli, e al 4' si ripete su conclusione di Risaliti. Più difficile la parata su un bolide ancora di Risaliti al 6'. Il palo aiuta l'estremo della Pro Follonica ad evitare la capitolazione. Il gol è nell'aria, e premia l'insistenza di Risaliti nel cercarlo. 7' l'attaccante bianco rosso, ormai scatenato, aggira bene un paio di difensori e calcia angolatissimo. Il pallone va a pelare il palo interno e termina la sua corsa in fondo al sacco. I follonichesi provano a riaddrizzare la gara, ma il Grosseto è bravo nel fermare sul nascere ogni tentativo di reazione.

 

Girone A

G V N P Gol F Gol S Diff. reti Punti
SAURO 3 2 1 0 9 2 + 7 7
    ALBINIA 3 1 2 0 3 2 + 1 5

FONTEBLANDA

3 1 1 1 3 5 - 2 4
Orbetello   3 0 0 3 2 8 - 6 0

Girone B

G V N P Gol F Gol S Diff. reti Punti

      GROSSETO

3 3 0 0 5 0 + 5  9
FOLLONICA 3 1 1 1 9 8 + 1  4
Nuova GR. Barb. 3 1 0 2 5 8 - 3  3
PALAZZACCIO 3 0 1 2 6 9 - 3  1

Classifica marcatori (comprese semifinali e finali)

7 gol: MARTINI (Follonica).
6 gol: MARCONI (Follonica).
5 gol: MANINI (Sauro).
4 gol: CAROSI (Nuova Gr.). 
3 gol: PANFI (Grosseto), RISPOLI e BRIZZI (Sauro).
2 gol: FALCIANI Aless. (FONTEBLANDA),  MAURO e RISALITI (Grosseto) e GUERRINI (Albinia).  
1 gol: CIOLLI (Grosseto), CECCARINI (Follonica), SANTI, MONTECCHIANI e MORETTONI (Albinia), DI FRANCO e TARRINI (Sauro), MAGGI e DIONISI (R) (Orbetello), TONINELLI (Fonteblanda)     IAZZETTA (Nuova GR.) VANNI F., LORENZI, BERNABEI, FAVILLI, PELLEGRINI e CAMERINI (Palazzaccio).

 

Semifinali

 Sabato 18 maggio

ore 16,30 SAURO FOLLONICA 1 5

ore 18,00

GROSSETO ALBINIA 1 0

SABATO 18 maggio 

16,30           SAURO   -   Pro FOLLONICA    1  -  5

 

SAURO: Tornesi, Lanziano (1' s.t. Egisti), Riga, Capitani, Aquilai, Pieraccini, Brizzi, Tarrini (1' s.t. Dragoni), Rispoli, Manini, De Luca (1' s.t. Marsicano). All. Papa Ciro.

FOLLONICA: Pannocchi, Capecchi, Bartiromo, Bracali, Ferrari, Vichi, Ceccarini (1' s.t. De Frenza), Rossi, Marconi, Oreto, Martini (1' s.t. Conti). All. Bulichelli.

Arbitro: Di Monaco di Grosseto.    Gol: 24' Martini, s.t. al 3', 8', 24' e 27' Marconi, al 26' Manini.

Prima semifinale che si conclude con un risultato giusto nella sostanza, ma troppo penalizzante per i piccoletti di Mr. Papa. I saurini, con soli tre '89 e undici '90, è riuscito comunque a tenere per quasi un tempo gli azzurri del golfo sullo 0-0, poi alla distanza i ragazzi di Bulichelli, tutti '89, hanno finito col prevalere sul piano fisico e di conseguenza tecnico. Già al 5' comunque i bianco azzurri della Pro Follonica si erano resi pericolosi con Martini, (per altro partito in fuorigioco), ma il tiro del capocannoniere terminava a lato. 9' un bel diagonale sempre di Martini con Tornesi in uscita, viene fermato sulla linea da Pieraccini. 11' tiro di Manini, para Pannocchi. 19' Marconi scalda le polveri ma non ancora la mira, il tiro finisce sopra la traversa. Il Sauro si difende bene senza affanni, ma allo scadere della prima frazione di gioco, un'incomprensione tra Tornesi in uscita e Pieraccini, favorisce l'intervento di Martini, che non si fa pregare più di tanto per indirizzare il pallone nella porta incustodita. ******* Ripresa con Rispoli che al 1' viene anticipato al momento del tiro. 3' raddoppio. Aquilai non controlla un pallone scodellato in area saurina, e l'avvoltoio Marconi è ancora lì, puntuale alla stoccata in gol. Scatenato il centravanti follonichese che all'8'  triplica, controllato bene un invito in area di rigore,  con un forte tiro di sinistro batte ancora Tornesi. 11' De Renza a colpo sicuro, ma l'intervento sulla linea Capitani è provvidenziale a sventare la minaccia. 20' De Luca si destreggia bene sulla destra ma viene fermato in angolo. Finale scoppiettante, 21' Tiro centrale di Manini su punizione, Pannocchi controlla senza difficoltà. 24' cross dalla destra di Conti, irrompe Marconi per la deviazione vincente del 4-0. Dopo due legni colpiti nel giro di due minuti, il Sauro ottiene il  meritato gol della bandiera con Manini, che dai venti metri, scarica all'angolino basso dove Pannocchi non arriva pur allungandosi in tuffo. All'ultimo minuto, ancora Marconi, batte Tornesi per il 5-1 definitivo. 

 

18,00              GROSSETO  -   ALBINIA     1 -  0

 

GROSSETO: Pattonelli, Santilaurini, Pifferi, Ciolli, Terribile, Di Benedetto, Risaliti, Migliori, Vento, Ombronelli, Panfi. 1' s.t. entrano Calcagno, Giannini, Ciarpi, Mauro. All. Papini.

ALBINIA: Crociani, Piersanti, Albertazzi, Guerrini, Morettoni, Conti, Biancolini, Bernacchini Michele, Vespasiani, Abbati. dal 1' s.t. entrano Ficulle, Bernacchini Matteo, Leonessi, Santi, Montecchiani. All. Mandragora. 

Arbitro: Metta di Grosseto. Gol: 10' Risaliti. 

Il Grosseto conquista la fialissima battendo l'Albinia dopo una gara un po' monotona che ha visto le difese prevalere sui rispettivi attacchi. Inizio, 5' Panfi sguscia sulla sinistra e impegna Crociani in una parata in due tempi. Un'indecisione difensiva degli albignesi, viene pagata a caro prezzo. Risaliti non ci pensa due volte ad approfittare della tanta grazia offerta, e con un bel diagonale sinistro batte l'estremo difensore rosso blu. 23' vera prima occasione per l'Albinia con Morettoni che a centro area controlla bene un pallone giunto da sinistra ma spara alto. ******* 10 Risaliti si libera di un avversario e carica il tiro. Il pallone viene ribattuto da un difensore e la successiva ribattuta in porta di Vento si perde sopra la traversa. 22' ancora Risaliti alla conclusione dopo un'azione personale, il tiro risulta debole e facile preda di Crociani. Il Grosseto non corre rischi estremi e può già pensare alla finalissima, e difendere così il trofeo conquistato lo scorso anno. Da segnalare che i bianco rossi sono l'unica squadra ancora la propria rete inviolata, i suoi due " guardiani" Pattonelli e Calcagno sono imbattuti da ben quattro gare, le tre di qualificazione e questa semifinale. 

 

Finali         

   Domenica 
19 maggio

ore 10,30 SAURO ALBINIA 2 - 2 4 - 6 d.c.r.

ore 18,00

GROSSETO FOLLONICA 2 0

DOMENICA  19 maggio

10,30            FINALE    3° -  4° posto              SAURO   -   ALBINIA    2 - 2      ( 4 - 6  d.c.r.)

 

SAURO: Tornesi, Riga, (1' s.t. Lanziano),  Benassi, Capitani (1' s.t. Magini), Aquilai, Pieraccini, Brizzi, Tarrini (1' s.t. Marsicano), Rispoli, Manini, De Luca (1' s.t. Dragoni). All. Papa Ciro.

ALBINIA: Crociani, Biancolini (1' s.t. Piersanti), Albertazzi, Guerrini, Morettoni, Conti, Galantini (20' p.t. Santi), Bernacchini Michele, (1' s.t. Montecchiani), Bernacchini Matteo (1' s.t. Ficulle), Vespasiani, Abbati (1' s.t. Leonessi).  All. Mandragora. 

Arbitro: Tafuro di Grosseto.   Gol: 8' Brizzi,  s.t. 13' Morettoni, 15' Tarrini, 25' Montecchiani.

2' conclusione di De Luca a lato. 8' Brizzi parte sulla fascia destra, scambia con un compagno e di destro batte Crociani per il vantaggio del Sauro. 11' insiste il Sauro da sinistra Benassi crossa al centro, si salva di piede in angolo l'estremo difensore rosso blu. 16' duetto Brizzi Rispoli, con tiro finale di quest'ultimo deviato in angolo. Allo scadere del primo tempo, Benassi di testa non trova lo specchio della porta.***** 4' palla persa dalla difesa saurina e conclusione a lato dell'Albinia. 10' lancio di Benassi per Manini, che non riesce a controllare bene il pallone, facilitando l'uscita di Crociani che sventa. 13' bella azione sulla sinistra dell'Albinia di Santi, assist perfetto per il buon movimento di Morettoni, che avanza qualche metro e batte Tornesi in uscita. Due minuti dopo ancora Sauro in vantaggio: da un angolo di Manini, respinta corta della difesa, Tarrini è ben appostato al limite e trova lo spiraglio giusto per battere Crociani. Il Sauro potrebbe chiudere la gara, ma Dragoni spara fuori un diagonale da favorevole posizione, e  un minuto dopo ancora Dragoni ribatte in porta una respinta di Crociani su tiro di Brizzi, ma il portiere rosso blu salva ancora. Gol fallito, gol subito: cross da destra dell'Albinia, nessuno interviene, arriva Montecchiani che sigla il pareggio definitivo. Si va ai rigori.

Albinia

Sauro
Conti gol Manini gol
Santi gol Benassi palo
Vespasiani gol Aquilai gol
Montecchiani gol De Luca parato
-- -- -- --

Benassi: palo. Segna Aquilai.

Segna Vespasiani.

Segna Santi.

De Luca: para Crociani.

L'Albinia esulta.

 

 

FINALISSIMA

FOLLONICA   -   GROSSETO         0 -  2 

  FOLLONICA: Pannocchi, Rossi, Bartiromo, Bracali, Ferrari, Vichi, Ceccarini, Conti, Marconi, Oreto, Martini. s.t. entrano Capecchi e De Frenza. All. Bulichelli. 

GROSSETO: Calcagno, Migliori, Pifferi, Ciolli, Terribile, Panfi, Risaliti, Ciarpi, Vento, Ombronelli, Mauro. s.t. entrano Pattonelli, Gianini, Di Benedetto, Santilaurini. All. Papini.

Arbitro: Maule, assistenti Bonelli e Peruzzi di Grosseto.   Gol:  16' p.t. e 15 s.t.  Panfi.

Alla fine è il Grosseto a far sua l'ottava edizione del Torneo Massimo Tamberi. Davanti ad un folto pubblico di genitori e di sportivi, le due squadre si sono dimostrate all'altezza dell'importante appuntamento, dando vita ad uno spettacolo di alto livello tecnico e agonistico. Parte a spron battuto il Grosseto che al 4' si vede annullare il gol di Vento per fuorigioco. Reagisce il Follonica, Ceccarini lavora un bel pallone sulla destra, ma viene fermato in angolo dall'attenta difesa bianco rossa. Insistono i grossetani e al 16' vanno in vantaggio. Palla a Ciarpi sulla tre quarti, che inventa un bell'assist per Panfi, il quale scarica un perfetto drop che termina la sua corsa alle spalle del portiere Pannocchi. Follonica accusa e fino all'intervallo  deve subire la supremazia del Grosseto.

 

Foto accanto: Panfi e Risaliti in area follonichese.

Nella ripresa, forti del vantaggio acquisito, i bianco rossi arretrano il proprio baricentro, e con un buon lavoro in mezzo al campo proteggono ancora di più l'ermetico reparto difensivo (nessuna rete subita durante tutto il torneo !). L'iniziativa passa al Follonica, che prova in più occasioni ad attivare le due punte Marconi e Martini, che però non ripetono le prestazioni delle gare precedenti.  Occasione anche per De Frenza al 12' quando scarta il portiere Pattonelli, che però riesce a rimediare, e l'azione sfuma.  Marconi al 13' viene fermato fallosamente al limite dell'area. Il centravanti calcia la punizione dal limite e con una perfetta esecuzione sfiora il palo. De Frenza mette un pallone radente al centro, ma nessun compagno si fa trovare pronto alla deviazione. 15' in un'azione di rimessa del Grosseto, il pallone giunge a Panfi sulla sinistra. Lo sgusciante attaccante bianco rosso si accentra eludendo l’intervento del diretto controllore, e dal limite dell'area supera ancora Pannocchi con un tiro sotto la traversa. 25' ancora Panfi, fa proseguire sulla destra Risaliti, il cui tiro finisce a lato. Al triplice fischio finale di Maule, festa grande per il Grosseto e conseguente delusione dei follonichesi.

La squadra del Grosseto.


Il direttore di gara Maule con gli assistenti Peruzzi a sinistra, e Bonelli a destra.

Pro Follonica 2' classificata.


De Luca, Benassi e Manini, donano a Liliana un piatto d'argento
.

Sauro 4' classificato.


Liliana Tamberi consegna la coppa di 4° classificati al capitano del Sauro Manini.

Liliana consegna al capitano dell'Albinia la coppa di 3° classificati.


Maule


Arb. Bonelli


Peruzzi

Il Presidente del Sauro Giuliano Paolini  premia la terna arbitrale

Alla Pol. Palazzaccio viene assegnata la Coppa Fair Play, per aver schierato il più alto numero di giocatori durante le gare del Torneo.

 


Il Pres. Paolini consegna una targa ricordo al rappresentante dell'AIA, Gennaro Criscuolo, 

e al Vice Presidente del Comitato Provinciale FIGC Umberto Baldelli.
 

Per ringraziare l'Amministrazione Provinciale del Patrocinio dato a questa ottava edizione del Torneo Tamberi, viene offerto un ricordo all'Assessore allo Sport Anna Nativi, e uno per il Presidente Lio Scheggi, che per problemi familiari, non è potuto essere presente, ma ha comunque fatto pervenire il proprio saluto e ringraziamento. Consegnano  il Segr. Iannace, e  il Mr. della prima squadra del Sauro Betti.


Il Mister Luciano Betti, premia la seconda squadra classificata Pro Follonica.


Infine Giuliana Tamberi consegna l'8° Trofeo Massimo Tamberi al capitano del Grosseto Ciolli.

 

Indietro VISITA RAPIDA Avanti

 

Torna a STORIA G.S. SAURO Torna a Home-Page del SITO